samsung-galaxy-s8-un-concept-di-steel-drake

L’inchiostro versato sulla vicenda Galaxy Note 7 è stato molto e siamo già in pieno tempo di speculazioni per il prossimo flagship di Samsung, Galaxy S8. La prima major release di Samsung dopo il fiasco Note 7 sarà proprio il prossimo smartphone della serie S e, non siamo sorpresi, sappiamo già che monterà un display curvo ‘Dual Edge’.

Ieri, dei consistenti leak sono apparsi su Weibo, noto social network di microblogging cinese. Uno di questi vedeva proprio una tabella che metteva in comparazione le specifiche tecniche di Samsung Galaxy S8 Edge con quelle del nuovo arrivato di Xiaomi, il Mi Note 2. Da quello che si può leggere dalla sopracitata tabella, entrambi i device monteranno dei display curvi, il Mi Note 2 uno OLED che sembrerebbe di manifattura LG da 5.7″ QHD, Galaxy S8 Edge invece dovrebbe montare un pannello da 5.5″ con risoluzione 4K 3840×2160 con 806 ppi che farà felici i fan della virtual reality. Da quello che si dice in giro, Samsung sta lavorando alacremente si questo display per farne uno dei propri cavalli di battaglia per la prossima generazione, per cui sembrerebbe che questo sia ben più di un rumor.

galaxy-s8-specs-sheet

Galaxy S8 Edge, stando sempre alla tabella, dovrebbe giungere in due varianti diverse per quanto riguarda il chipset, una con Qualcomm Snapdragon 830 e una con Exynos 8895, entrambi prodotti con un processo a 10nm. Il device sarà disponibile inoltre in due versioni anche per quanto riguarda i tagli dei moduli di RAM, una da 6 GB e una da 8 GB, anche se per quest’ultima ci sono ancora dei dubbi nonostante Samsung abbia di recente annunciato la produzione dei moduli da 8 GB.

Sul resto delle informazioni ci sono pochi dubbi, come riportato in tabella, S8 Edge presenterà NFC e MST per Samsung Pay, uno ‘screen-to-body ratio’ dell’80% che è più che plausibile considerando lo schermo curvo, e la data di presentazione che dovrebbe essere fissata per il 26 febbraio 2017 con il rilascio invece ritardato ad inizio marzo, giusto in tempo per il MWC, luogo in cui tradizionalmente Samsung annuncia i flagship che escono in primavera. Se fosse tutto confermato S8 Edge si dimostrerebbe un vero ‘mostro’, sperando che tutto questa volta vada però secondo i piani.