umi-plus-26

UMi Plus, come tutti gli ultimi device dell’azienda cinese, sta conquistando gli utenti. Bello, performante ed economico. Difficile non farci un pensierino se l’ora di cambiare smartphone è arrivata. Ecco in un video le sue performance durante una giornata media di utilizzo.

L’azienda, per permettere agli utenti di conoscere direttamente il phablet, ha iniziato a pubblicare una serie di video che ne esaltano estetica e prestazioni. Solo un paio di giorni fa è apparso un video in cui una ragazza, con abitudini molto simili a quella della maggior parte degli utenti, mostra perchè UMi Plus è perfetto per l’utilizzo quotidiano. Protagonista, oltre alle diverse feature, anche l’interessante batteria da ben 4000 mAh.

UMi Plus e Natalie, un utente esigente esattamente come noi

umi-plus-27

Natalie, la protagonista, è descritta dall’azienda cinese come una ragazza “comune” piena di energia, che ha bisogno di uno smartphone pronto ad accompagnarla in tutte le fasi della sua giornata. Lavoro, svago, navigazione sul Web, scatto do fotografie. L’autonomia e le performance di UMi Plus sembrano essere all’altezza di un pubblico dinamico e sempre connesso. Soprattutto, l’accento è posto sulla libertà di utilizzare per un’intera giornata il phablet senza dover necessariamente ricorrere alle scorte energetiche dei power bank o, peggio, alla ricerca continua di prese di alimentazione alle quali attaccare i propri terminali.

Questo è chiaramente reso possibile dalla batteria, che non solo è capiente, ma è anche ottimizzata al meglio a livello software. Il sistema operativo di UMi Plus è Android Marshmallow versione stock. Di base, grazie a Doze, la gestione delle risorse energetiche di ogni applicazione è controllata in ogni momento. A questo si aggiunge un attento lavoro degli ingegneri di UMi, che sono riusciti a mettere a punto un software particolarmente attento all’utilizzo di energia richiesto dai diversi componenti hardware. UMi Plus ha attirato. e continua ad attirare, l’attenzione di molti utenti. Noi ci auguriamo che il prezzo di questi device non aumenti all’improvviso, come è accaduto per molti produttori una volta arrivati al successo. Intanto, ci godiamo il momento approfittando di terminali dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. Se interessati, ecco i diversi store che ce l’hanno a disposizione: