Samsung Galaxy Note 7
Che ne pensate della penna pensata per il Galaxy Note 7?

Dopo aver presentato l’ultimo modello del pennino più amato dagli utenti Android ovvero la S Pen di Samsung, pensata per l’utilizzo sempre più a 360° con la serie di smartphone Galaxy Note, torniamo a parlare di tale accessorio con un occhio al futuro grazie ad un brevetto registrato ed emerso in rete in queste ore.

Samsung, la società coreana di tecnologia, avrebbe infatti registrato lo scorso marzo 2016 un brevetto piuttosto interessante che dovrebbe riguardare un nuovo modello eventuale di S Pen che, verosimilmente, andrà ad accompagnare la nuova generazione di phablet dell6a0168e68320b0970c01b8d220b9c2970c-800wia serie Galaxy Note. Tale variante avrebbe la caratteristica peculiare di funzionare anche da speaker. Come potete osservare in foto infatti, quando la penna si trova nel proprio alloggiamento, le apposite fessure presenti sulla (parte colorata in giallo nella foto) potrebbero essere sfruttate dal device come diffusori audio. Attenzione però: perlomeno secondo questi brevetti, la penna dovrebbe funzionare solo come canale di trasmissione in quanto permetterebbe la diffusione dell’audio proveniente dal telefono non come speaker a sé stante in quanto, viste le dimensioni ridotte dell’accessorio, avrebbe una qualità ed una potenza decisamente pessima.

 

Insomma, vi piacerebbe se Samsung dovesse decidere di implementare questa soluzione che, tra le altre cose, permetterebbe un utilizzo dello spazio più intelligente? Tornando invece al presente, continuano i problemi anche per i Samsung Galaxy Note 7 sostituiti: sempre nuove problematiche alla batteria affliggono gli ultimi arrivati della società coreana, anche quelli sostituiti dopo la campagna di ritiro e cambio promossa dall’azienda. Sembra proprio che, in questo periodo, ottimi risultati di vendita a parte, a Samsung vada tutto per il verso sbagliato.