Google
Il Play Store conta ben 11 miliardi di download nel Q1 2016.

Dopo la recente introduzione delle migliorie circa il salvataggio dei file modificati su Google Drive, la società di Mountain View ha pubblicato un nuovo aggiornamento lato server per il Play Store. Scopriamo di cosa si tratta!

Dovrebbe essere da poco disponibile per tutti gli utenti (come sempre, se non doveste vederlo non disperate poiché l’aggiornamento viene distribuito gradualmente per cui è questione di ore o giorni al massimo affinché sia visibile a tutti, ndr) la possibilità di leggere il peso in MegaByte o Gigabyte delle App direttamente dalla barra di ricerca del Play Store. Si tratta di una comoda informazione extra che Google ha deciso di mettere in bella vista per i suoi utenti assieme al prezzo del software e alla presenza o meno di contenuti in-app acquistabili tramite denaro. In questo modo, l’azienda intende rendere il più veloce possibile il download di un’applicazione: vi basterà infatti consultare queste tre informazioni e cliccare sui pallini per installare direttamente il gioco o il programma. Se volete un assaggio di come appare la nuova barra di ricerca, date un occhio allo screenshot che vi proponiamo in calce all’articolo.

Parlando di rumor che riguardano il mondo Google, avete letto che in rete è apparsa quella che pare essere a tutti gli effetti la scheda tecnica del nuovo tablet prodotto da Google e Huawei? Secondo queste indiscrezioni potrebbe chiamarsi Nexus 7P ed essere caratterizzato da un display 7 pollici con risoluzione Quad-HD.

Play Store