Android 7.0 Nougat
Su quali smartphone vedremo Android 7.0 Nougat

Google ha annunciato l’arrivo ufficiale di Android 7.0 Nougat il 22 agosto, dopo che una sequela di caratteristiche ce lo avevano introdotto suscitando grande interesse mondiale. Inizialmente, Google aveva introdotto la nuova versione del suo sistema operativo Android come “N”. Poi come Android Nougat e, infine, ufficialmente come Android 7.0 Nougat.

Come di consueto, Google ha iniziato l’aggiornamento di smartphone, tablet e altri dispositivi appartenenti alla serie Nexus e, questa volta, non lancerà contestualmente una nuova generazione della stessa serie. Quindi, non è chiaro se l’azienda stia dimenticandosi di questa linea per dedicarsi a quella specifica Google o il lancio arriverà effettivamente tra poche settimane.

Sebbene chi sia in possesso di dispositivi Google siano i primi a godere di Android Nougat, diverse aziende hanno già confermato alcuni dei dispositivi che riceveranno la nuova versione del sistema operativo. Vi stiliamo un elenco, quindi, di device che riceveranno l’aggiornamento.

Google: Nexus, Pixel, Android One

Google è stato chiaro nell’indicare che, per il processo di rilascio di Android 7.0 Nougat, ci vorranno almeno un paio di settimane, visto che altri produttori potrebbero richiedere più tempo del previsto. Ecco comunque i device che già possono essere aggiornati:
Nexus 6P
Nexus 5X
Nexus 6
Nexus 9
Nexus Player
Pixel C
General Mobile 4G Android One

Motorola e Lenovo

Dopo il rilascio dei loro nuovi telefoni di punta, dotati del miglior design modulare al momento, (Moto Z), Motorola ha confermato che alcuni dei propri dispositivi saranno aggiornabili ad Android Nougat:
Moto Z
Moto Z Droid Edition
Moto Z Force Droid Edition
Moto G4
Moto G4 Plus
Moto G4 Play
Moto G4 Prime Edition

Probabilmente, con una seconda ondata di aggiornamenti, anche:
Moto X Pure Edition
Moto X Style
Moto X Play
Moto X Force
Droid Turbo 2
Droid Maxx 2

HTC

HTC è stata la prima azienda ad annunciare che i telefoni riceveranno l’aggiornamento Android 7.0 Nougat:
HTC 10
HTC One A9
HTC One M9

Samsung

Samsung ha una delle peggiori reputazioni in termini di aggiornamenti Android; ma l’azienda ha migliorato anno dopo anno ed è possibile che, in questa occasione, ci possa sorprendere. Inoltre, la società ha già confermato l’arrivo di Android 7.0 Nougat per uno dei suoi dispositivi. Samsung Galaxy Note 7, infatti, sarà il primo a ricevere l’aggiornamento. Tuttavia, si spera il “torrone” possa raggiungere anche i seguenti dispositivi:
Samsung Galaxy S7
Galaxy S7 Edge
Samsung Galaxy Note 5
Samsung Galaxy S6
Galaxy S6 Edge+
Samsung Galaxy S6 Edge
Samsung Galaxy Tab S2

LG

Il rapporto di LG con Google è il migliore. Tanto che LG lancerà il primo mobile sul mercato già provvisto di Android 7.0 Nougat e prima ancora di una nuova generazione Nexus. Il “fortunato” dispositivo sarà LG V20, che l’azienda presenterà il 6 settembre a San Francisco. Grazie a questo buon rapporto, ci aspettiamo che i seguenti dispositivi ppossano ricevere Android 7.0 al più presto:
LG G5
LG V10
LG G4

Sony

Sembra che Sony sia ancora un po’ confusa riguardo la sua strategia mobile. Ad ogni modo, pare sia Sony Xperia il device più stabile nel mondo Android. Questi sono i telefoni che speriamo effettuino l’aggiornamento:
Sony Xperia X Performance
Sony Xperia X
Sony XA
Sony XA Ultra
Sony Xperia Z5
Sony Xperia Z4
Sony Xperia Z5 Compact
Sony Xperia Z5 Premium

Huawei e Honor

Non c’è dubbio che Huawei raramente aggiorni i propri dispositivi, ma sembra che la società stia lavorando per migliorare a questa mancanza perché l’azienda ha già confermato che Android 7.0 Nougat verrà introdotto su Honor 8. Tuttavia, ci auguriamo che altri dispositivi a marchio huawei accolgano lo stesso aggiornamento:
Huawei Mate 9
Huawei Mate 9 Plus
Huawei Mate S

OnePlus

Fondata nel 2013, OnePlus ha dimostrato di essere in grado di produrre smartphone buoni e dal bel design, ma soprattutto a buon mercato. Per quanto riguarda gli aggiornamenti, l’azienda non è riuscita a mantenere le promesse di concederli in un determinato periodo di tempo. Tuttavia, OnePlus 3 e OnePlus 2 lo riceveranno molto presto.

ZTE

Un’altra società con una reputazione non molto buona in materia di aggiornamenti è ZTE. Ma quest’anno la società ha promesso che il suo telefono di punta riceverà l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat molto presto ed è il primo ad essere compatibile con la nuova piattaforma di realtà virtuale di Google: ZTE Axon 7.

Altre aziende non si sono esposte o non hanno ancora avuto modo di esporsi a riguardo. Attenderemo conferme e tempistiche in tempi (speriamo) brevi.