htc
HTC e Huawei: le promesse di IFA 2016

HTC presenterà i suoi nuovi smartphone di punta nel corso della kermesse hi-tech che si svolgerà, come ogni anno, a Berlino. IFA 2016, alla quale parteciperemo anche noi TecnoAndroid, sarà quindi il trampolino di lancio per alcuni dispositivi molto attesi. Anche Huawei, infatti, promette di aver scelto i riflettori berlinesi per il debutto di un proprio dispositivo. Ma andiamo con ordine.

HTC ha fatto sapere già da qualche tempo di aver in serbo un paio di device da presentare al suo pubblico. Desire e Desire Pro 10 Lifestyle, questi i nomi, sono stati dapprima annunciati dalle bacheche dei social network dell’informatore Evan Blass che, come di consueto, ci svela in anteprima qualche dettaglio succulento.

Le informazioni di Blass sulle specifiche del Desire Pro 10 Lifestyle ci parlano di un display da 5,5 pollici e un processore Snapdragon “non identificato” quad-core, 32 GB di ROM, una fotocamera principale da 13 MP e quella comunemente usata per i selfie da 5 MP. La maggior parte dei rumors suggeriscono che entrambi i terminali saranno dotati di lettore di impronte digitali.

BoomSound sembra essere presente sul nuovo Lifestyle Desire con altoparlanti BoomSound Hi-Fi 24-bit e verrà consegnato con sofisticati auricolari di alta qualità. Secondo Blass, questo device avrà bordi metallici e un potente flash che accompagnerà la fotocamera principale. Entrambi i dispositivi “parleranno” con sistema operativo Android Marshmallow.

Huawei Mate 9 per IFA 2016

Come ogni anno, l’evento europeo sarà un’ideale opportunità per molti dei principali produttori di smartphone di tutto il mondo per lanciare i propri dispositivi. Huawei, pochi giorni fa, nel corso di una conferenza stampa per IFA, aveva fatto sapere che sarà presente per lanciare ufficialmente il prossimo Huawei Mate 9.

Tra le possibili caratteristiche che potrebbero accompagnare questo terminale, ci aspettiamo uno schermo Full HD da 5.9 pollici, dotato di una risoluzione di 1.920 x 1.080 pixel. Dovrebbe essere alimentato da un processore HISILICON Hi3660 2.6 GHz. Gli utenti possono aspettarsi di vedere in dotazione anche 4GB di RAM e 64 GB per l’archiviazione. Alcuni media, invece, hanno commentato che la fotocamera principale sarà da 11 MP, mentre altri la ipotizzano sui 20 MP. Allo stesso modo, questo terminale dovrebbe essere uno dei primi che disporrà del nuovo sistema operativo Android, Nougat.

Anche se quest’anno ci sono ancora dispositivi importanti che raggiungeranno le vetrine internazionali di vendita, si può ben dire che l’ultimo device Samsung e Apple quotato come il più favorito nella vittoria tra gli utenti, HTC non rimarrà indietro. E, ovviamente, è anche il caso di Huawei. Dunque, non resta che attendere e vedere chi realmente vincerà l’eterna lotta al predominio dei dispositivi ultratecnologici.

Leggi anche:  Huawei P8 Lite 2017, prezzo più basso di sempre su Amazon Italia