WhatsApp

WhatsApp è in assoluto una tra le App più scaricate ed utilizzate nella vita di tutti giorni: pensate che, sul celebre servizio di messaggistica instantanea di proprietà di Facebook (ormai da due anni, ndr), vengono effettuate da utenti sparsi in tutto il mondo oltre 100 milioni di chiamate vocali al giorno mentre, in un mese, vengono inviati oltre 900 miliardi di messaggi testuali. E se fate parte di qualche gruppo più o meno numeroso o semplicemente avete diversi contatti, saprete molto bene che di tutti questi messaggi, una buona parte consiste in altrettanta spazzatura ovvero immagini, piccoli video o audio che, una volta visti o ascoltati, diventano inutili. Col passare del tempo questi file diventano sempre più numerosi, si accumulano, fino ad arrivare ad occupare una percentuale non trascurabile della memoria disponibile del vostro device Android. Come possiamo fare? Continuate a leggere per imparare un metodo veloce ed efficiente per fare pulizia nel vostro smartphone o tablet Android!

Rimuovere i file spazzatura dal vostro device

  • Per prima cosa è necessario che scarichiate l’applicazione, di cui trovate il link al Play Store in calce, Siftr – Magic Cleaner
  • Installatela sul vostro dispositivo (è completamente gratuita e senza acquisti in-app; c’è soltanto qualche pubblicità)
  • Apritela e, quando richiesto, consentitene l’accesso ai file multimediali (vedi screenshot)
  • Date il via all’analisi dei file e, una volta terminato, potrete scegliere con un semplice tap cosa eliminare e cosa mantenere sul vostro device.

Una cosa interessante di questa App è che, grazie al suo algoritmo di ricerca e ordinamento, riesce a capire quali possono essere i file inutili (valutandone ad esempio l’ultima apertura o la provenienza) e ve li presenta suddivisi per categorie come Meme, Fumetti, Brand (nel caso di foto a loghi o marche), Screenshot e così via.

Siftr – Magic Cleaner è scaricabile gratuitamente dal Play Store, pesa poco meno di 10 MegaByte e richiede Android 4.0.3 o successivo per essere eseguita correttamente.

[pb-app-box pname=’com.siftr.whatsappcleaner’ name=’Siftr – Your Media Assistant’ theme=’discover’ lang=’it’]