Google Arts & Culture
Google Arts & Culture è un’app che consente di conoscere le opere d’arte.

Google Arts & Culture è un’app che consente agli appassionati di arte e cultura di conoscere da vicino manufatti antichi e recenti, nonché di scoprire molti aneddoti legati agli artisti e alle rispettive creazioni. Nelle ultime ore, l’applicazione ha ricevuto un interessante aggiornamento che prevede l’introduzione della funzione Art Recognizer e la compatibilità di alcuni elementi con Google Cardboard VR.

Dopo Project Magenta, siamo pronti a parlarvi di un’app che gli amanti dell’arte e della storia non possono lasciarsi scappare. Si tratta di una piattaforma, disponibile per Android e iOS, dedicata a opere artigianali di ogni tipo, tesori nascosti o esposti in oltre 1.000 musei sparsi in 70 paesi in tutto il mondo. Attraverso il motore di ricerca interno, gli utenti possono reperire contenuti di qualsiasi genere, ordinare cronologicamente le opere prodotte da un determinato artista oppure sfogliarle e creare un indice pronto a seguire un criterio ben preciso come, per esempio, il colore.

Grazie all’ultimo aggiornamento, Arts e Culture permetterà agli utenti di Google Cardboard di immergersi totalmente, ovvero a 360°, in musei e architetture. In questo modo, chiunque potrà ammirare sculture, monumenti, quadri e ogni altra forma di arte visiva. Il tutto sarà possibile indossando l’apposito visore per la Realtà Virtuale, che catapulterà gli appassionati in ogni dove.

Oggi siamo pronti a presentarvi il nuovo sito e la nuova app Google Arts & Culture, del Google Cultural Institute. L’app vi permette di esplorare tutto ciò che preferite, dai gatti nell’arte sin dal 200 a.C. al colore rosso nell’espressionismo astratto. E molto altro ancora“.

Alcuni importanti musei – tra cui il “Dulwich Picture Gallery” di Londra, l’ “Art Gallery of New Wales” di Sydney e la “National Gallery of Art” di Washington DG – supporteranno la funzione Art Recognizer. Un servizio aggiuntivo che consentirà non solo di focalizzare la fotocamera dello smartphone sull’opera d’arte che ci interessa, ma anche di ricevere tutte le informazioni a riguado. Inoltre, selezionando la voce “Visita” sulla pagina del museo, si potrà ottenere accesso diretto agli orari di apertura, al calendario degli eventi in programma e alle indicazioni stradali per raggiungere l’edificio nel minor tempo possibile.

Volete fare una prova? E allora scaricate l’app sul Play Store cliccando sul link di seguito: Google Arts & Culture.