ASUS
ASUS presenta due nuovi smartphone ZenFone in Vietnam.

ASUS rinnova la propria gamma di smartphone di punta. Il marchio di Taiwan ha annunciato nel corso di una conferenza stampa in Taiwan i terminali ZenFone 3 Max ZenFone 3 Laser. Entrambi i prodotti mettono in evidenza caratteristiche già presenti nelle altre varianti della linea.

Dopo diversi giorni di rumors trapelati da ogni parte, è arrivato il momento della verità. A due giorni dall’annuncio ufficiale del tablet ZenPad 3S, il brand famoso soprattutto nel settore dell’elettronica e dell’informatica ribadisce il suo obiettivo di rinnovare la sua gamma di smartphone. Stavolta i due modelli appartenenti a ZenFone non sono altro che versioni particolari di smartphone come ZenFone 3 Deluxe, il primo in assoluto con processore Snapdragon 821.

I segreti di ASUS ZenFone 3 Laser

ZenFone 3 Laser ha una denominazione che è già tutto un programma. Il titoletto Laser contrassegna infatti un miglioramento per quanto riguarda il comparto fotografico. È presente un sistema di messa a fuoco automatico, coadiuvato da un laser ultra-veloce e una fotocamera da 13 megapixel in grado di trovare l’obiettivo giusto in soli 0,03 secondi. A tutto questo bisogna aggiungere uno stabilizzatore dell’immagine elettronica.

Per il resto, le specifiche tecniche non sono molto differenti rispetto all’ASUS ZenFone 3 standard, con un display da 5,5 pollici e risoluzione di 1920 x 1080 pixel e dalla forma ricurva. Ci sono anche una memoria interna di 32 GB, una RAM di 4 GB e l’ormai immancabile lettore di impronte digitali. Tutto è contenuto in un corpo in metallo dallo spessore di soli 7,9 millimetri.

Leggi anche:  ASUS, un regalo a tutti coloro che acquisteranno ZenFone 4 Max

I segreti di ASUS ZenFone 3 Max

Leggermente diverso è invece il discorso per ZenFone 3 Max. La vera differenza consiste in una batteria interna da ben 4100 mAh. Numeri di alto livello, anche se il precedente ZenFone 2 Max era in realtà andato oltre con una capacità di 5000 mAh. Per quanto riguarda la scheda tecnica, il prodotto possiede uno schermo di 5,2 pollici con risoluzione di 1920 x 1080 pixel e tecnolocia IPS, 3 GB di RAM, 32 GB di spazio di archiviazione disponibile e il lettore di impronte digitali.

Tutti e due gli smartphone funzioneranno grazie ad un sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, affiancato da un’interfaccia grafica ZEN UI 2.0ZenFone 3 Laser avrà un prezzo iniziale di circa 242 euro, mentre ZenFone 3 Max si aggirerà sui 181 euro.