Vzyo8uTN_400x400

Xtribe è un’applicazione molto interessante, che si focalizza sull’eliminazione di esose commissioni e complicati processi di intermediazione fra venditore – privato o professionista – ed acquirente finale. Il risultato del progetto è una piattaforma snella con interfaccia chiara e pulita.

I marketplace virtuali esistono da quando Internet è diventato alla portata di tutti. Ebay è stato a lungo un punto di riferimento in questo senso, salvo poi patire la concorrenza spietata di Amazon. I privati hanno diverse possibilità per vendere gli oggetti che non utilizzano più, i siti Web che offrono questa tipologia di servizi sono parecchi. In un momento storico dove tutto è smart, rapido ed in tempo reale, potrebbe risultare complicato trovare una soluzione che permetta acquisti e vendite quasi immediati.

L’applicazione che abbiamo recensito ci ha piacevolmente sorpresi perchè si focalizza proprio su questo, oltre che sull’eliminazione di commissioni per ogni transazione. Xtribe è un’app tutta italiana, mirata a semplificare l’attività di privati e professionisti del commercio.

Funzionamento

Xtribe si basa principalmente sul chip GPS presente nella stragrande maggioranza dei nostri smartphone, per questo motivo non è fruibile via Web. La filosofia del sistema è quella di offrire un vero e proprio geo-marketplace all’utente, permettendogli di conoscere in ogni momento, la localizzazione dei prodotti e dei servizi. Questo, chiaramente, si traduce in transazioni che avvengono in real time.

Dopo aver scaricato l’applicativo gratuitamente, sarà sufficiente registrarsi per vedere immediatamente quali sono gli oggetti in vendita nei dintorni oppure per inserire un annuncio. Quando l’utente è interessato a qualcosa, può contattare il venditore e prendere accordi direttamente via chat. Lo step successivo è lo scambio a mano del prodotto o la fruizione del servizio. Tutto avviene in modo assolutamente gratuito, anche a transazione eseguita.

La mappa permette di individuare subito i venditori professionisti (i classici negozi) e quelli privati. Anche la sezione dei servizi è separata da quella dei prodotti. Muoversi all’interno dell’applicazione è semplice, grazie all’interfaccia concepita rispettando i principi del material design, il menù di destra è dedicato alla gestione del profilo:

  • Profilo: gestione delle informazioni personali;
  • Notifiche: un colpo d’occhio a tutte le notifiche ricevute da venditori ed acquirenti;
  • Trattative concluse: lo storico delle proprie transazioni;
  • Feedback: ogni vendita/acquisto prevede il rilascio di un parere sul venditore/acquirente; in questo modo è facile identificare velocemente la bontà dell’utente;
  • Preferiti: elenco degli annunci salvati;
  • Crediti: su Xtribe è possibile acquistare dei crediti dei pacchetti di crediti da poter utilizzare per rendere più visibili i propri annunci; questo ovviamente non è obbligatorio e non pregiudica l’utilizzo del marketplace;
  • Promozioni: è possibile usufruire di crediti omaggio approfittando di particolari promozioni;
  • Impostazioni varie.

In basso, un semplice menù permette di:

  • Home: dare una rapida occhiata a prodotti e servizi in vendita nella nostra zona;
  • Vetrina: in vetrina sono esposti gli annunci “messi in evidenza” tramite l’utilizzo di crediti;
  • Vendi: inserisci subito l’annuncio di vendita;
  • Attività: sono raggruppate le chat attive con gli altri utenti.

Gratis, immediata, italiana

Promossa a pieni voti l’applicazione Xtribe. La sua semplicità d’uso permette di non rinunciare a tutti gli strumenti necessari per poter vendere e comprare su Internet interagendo direttamente con utenti delle zone limitrofe alle nostre. Speriamo che lo sviluppo dell’applicazione, disponibile per Android ed iOS, continui nel lungo periodo, lasciando immutati quei pilatri che potrebbero renderla un punto di riferimento per migliaia di utilizzatori.