Uno dei primi mockup di Meizu MX6
Uno dei primi mockup di Meizu MX6

Dopo aver lanciato il Pro 6, Meizu si prepara a vivere da protagonista anche la seconda parte del 2016 grazie ad MX6, nuovo phablet top gamma dell’azienda cinese che verrà presentato ufficialmente il 19 luglio. Oggi possiamo finalmente osservare il design di questo nuovo dispositivo attraverso i primi render trapelati online.

Le forme di Meizu MX6 ricordano molto da vicino quelle del Pro 6, con i bordi laterali praticamente assenti e l’iconico pulsante home con sensore di impronte integrato posto sulla parte frontale. I vari pulsanti laterali sono incastonati in un frame in alluminio interrotto solo da alcuni inserti in plastica che corrono lungo la parte posteriore e che, ovviamente, nascondono le varie antenne per la connettività. Il vero fattore di differenziazione rispetto al Pro 6 è dato dalle dimensioni, visto che MX6 integrerà un display da 5,5 pollici contro i 5,2 pollici del predecessore. Scontato l’utilizzo dell’alluminio per la cover posteriore, che però non è visibile nei render che abbiamo a disposizione.

Leggi anche:  Meizu M6, appaiono online nuove immagini dal vivo
La parte frontale di Meizu MX6
La parte frontale di Meizu MX6

Meizu quindi conferma l’assoluta attenzione alla qualità costruttiva anche per questo MX6, caratterizzato però anche da un hardware molto interessante: CPU Helio X20 coadiuvata da 3/4GB di RAM a seconda della versione scelta, display da 5,5 pollici Super-Amoled con risoluzione Full-HD, fotocamera posteriore da 20.7MP, fotocamera anteriore da 8MP, batteria integrata da 4.000 mAh, 32/64GB di memoria interna, il tutto mosso ovviamente da Android Marshmallow.

Il frame laterale di Meizu MX6
Il frame laterale di Meizu MX6

Insomma, un prodotto che potrà davvero dare del filo da torcere ai diretti competitors, e a questo punto non ci resta che attendere la presentazione ufficiale del 19 luglio per scoprire se tutte queste indiscrezioni si riveleranno veritiere.