Transformer 3
Presentato ASUS Transformer 3

Si è conclusa la conferenza stampa di Asus a Tapei e, per l’occasione, la società ha annunciato i nuovi Transformer 3, dispositivi basati su Windows 10 e disponibili nelle varianti standard e Pro.

Asus Transformer 3 Standard e Pro vantano un display da 12,6 pollici con risoluzione altissima pari a 2880 x 1920 pixel e densità di pixel a 275 ppi. Per quanto riguarda la connettività troviamo il meglio presente sul mercato, ossia la USB Type-C, la Thunderbolt 3, una porta HDMI e persino il lettore d’impronte digitali che stando a quanto dichiarato durante la presentazione è compatibile con Windows Hello. Anche l’audio è stato curato nei minimi dettagli, ed infatti troviamo 4 casse Harmon Kardon per garantire la migliore esperienza possibile.

I due device saranno disponibili in diverse configurazioni hardware, comunque tutti basati su processori Intel Core di 7° generazione con Ram fino  a 16 GB di memoria e dischi SSD fino a 1 tetrabyte per la versione PRO e fino a 512 GB per la versione standard.

Transformer 3 Pro T303_01

I due dispositivi si differenziano per il design. Infatti, la versione PRO dispone di un ottimo case in alluminio con tanto di stand regolabile per orientare il tablet fino a 170 gradi. Il tablet è compatibile anche con le cover Keyboard (che saranno vendute a parte) e che vantano i tasti da 1,4 mm, per uno spessore totale della tastiera di appena 8,35 mm.

Leggi anche:  Asus: svelato ufficialmente il nuovo smartphone ZenFone 4 Selfie Lite

La versione standard dell’Asus Transformer 3 dispone invece di uno spessore da 6,9 millimetri per un peso di ben 695 grammi. Non è presente lo stand regolabile integrato, ma sarà possibile regolarne l’inclinazione con le cover opzionali Sleeve Keyboard.

Il prezzo di Asus Transformer 3 Pro partirà da 999 dollari, mentre la versione standard  da 799 dollari. La disponibilità in Italia non è stata ancora annunciata, ma dovrebbe essere confermata nelle prossime settimane.