Android
I migliori 10 smartphone Android provenienti dalla Cina.

Quali sono i 10 migliori smartphone Android cinesi degli ultimi mesi? Il noto sito Web di telefonia Android HeadLines ha stilato una lista con i terminali più interessanti di un mercato in costante crescita negli ultimi anni.

Con il passare degli anni, il mercato degli smartphone si è sempre più globalizzato. Uno dei paesi che mostra maggiore sviluppo è senza ombra di dubbio la Cina, che ogni mese offre prodotti di alta qualità a prezzi inferiori rispetto a concorrenti ben più celebrati. Dal design all’hardware, dall’autonomia al comparto fotografico, gli elementi che fanno la differenza in uno smartphone sono diversi. Eppure, secondo un portale statunitense, questi 10 dispositivi mobili Android risultano più interessanti degli altri nel mese di maggio. Eccoli:

10. Meizu M3 Note

Meizu M3 Note

M3 Note è il device mid-range che Meizu ha presentato al pubblico lo scorso 6 aprile. Da segnalare la presenza di un moderno processore MediaTek Helio P10 e di un corpo in metallo, capaci di impreziosire lo smartphone. Per saperne di più, date un’occhiata alle specifiche tecniche.

9. ZTE Nubia Z9

ZTE Nubia Z9

Ecco un altro modello Android ricco di spunti interessanti. È stato lanciato il 30 aprile dello scorso anno, ma la sua qualità resta indiscutibile e continua a porlo come un terminale all’avanguardia. Vanno sottolineati un design molto ben curato, con l’assenza quasi totale dei bordi laterali. Inoltre, funziona tramite un chipset Snapdragon 810 da otto core. Ecco la sua scheda tecnica.

8. Xiaomi Mi Note

Xiaomi

Anche in questo caso abbiamo a che fare con un terminale presentato oltre un anno fa. Il suo lancio risale al gennaio 2015, ma le sue dimensioni generose (display da 5,7 pollici) e il suo spessore inferiore ai 7 millimetri lo rendono già un phablet di assoluto rispetto. E il comparto hardware è ancora più interessante. Scopritelo meglio grazie alla nostra recensione.

7. OnePlus X

OnePlus

Proseguiamo la rassegna con il mid-range OnePlus, uscito lo scorso novembre e realizzato interamente con materiali premium. Fatto in metallo e vetro, lo smartphone può vantare un display Full HD da 5 pollici e un processore Snapdragon 801. Il tutto ad un prezzo più che abbordabile. Ecco la nostra recensione.

Leggi anche:  Microsoft Edge è su Android, arriva un nuovo modo per navigare in internet

6. Meizu Pro 5

Meizu

Tra i 10 smartphone Android cinesi più interessanti degli ultimi tempi, trova spazio anche un altro modello Meizu. Ufficiale a partire da settembre 2015, il modello è realizzato in metallo e ha dimensioni da phablet, con un chipset Exynos 7420 sviluppato da Samsung. Date una rapida occhiata alle caratteristiche tecniche.

5. Huawei Mate 8

Huawei

Questo può considerarsi come un vero phablet di punta, anche grazie ad un corpo in metallo e ad un comparto hardware di assoluto valore. Il prezzo è un po’ più alto della media, ma le performances sono indiscutibili. Presentato lo scorso 26 novembre, di Huawei Mate 8 vi mostriamo la recensione di TecnoAndroid.it.

4. Meizu Pro 6

Meizu

Ancora Meizu presente in questa speciale graduatoria. Si tratta del successore di Pro 5, presentato il 13 aprile e dotato di un display sensibile da 5,2 pollici. Da segnalare anche ben 4 GB di RAM, che consentono prestazioni di ottimo livello. Se volete conoscere meglio questo dispositivo Android, osservate la sua scheda tecnica.

3. Huawei P9

Huawei

Si sale sul podio con uno dei terminali tra i più attesi ed ammirati in assoluto, presentato il 6 aprile. Huawei P9 è un vero top di gamma, con una doppia fotocamera con sensori Sony Leica in grado di scattare immagini di elevata nitidezza. Tutte da scoprire anche le specifiche tecniche di fascia molto alta. Date un’occhiata alla nostra recensione.

2. OnePlus 2

OnePlus

La potenza delle prestazioni di OnePlus 2 è davvero fuori discussione. Risalente al luglio dello scorso anno, lo smartphone ha un corpo in metallo, un efficiente processore Qualcomm Snapdragon 810 da otto core e una memoria RAM di 4 GB. Ecco la recensione della sua versione internazionale.

1. Xiaomi Mi5

Xiaomi

La vetta della graduatoria è occupata da Xiaomi Mi5, top di gamma divenuto ufficiale lo scorso 24 febbraio durante il Mobile World Congress. Tra le sue prerogative, il recentissimo processore Snapdragon 820, un sistema operativo Android 6.0 Marshmallow e una memoria interna che può essere fino a 128 GB. Conoscetelo ancora meglio con la nostra recensione.