Xiaomi Mi Suitcase: valigia bluetooth amica di Android e iOS

Xiaomi sempre più impegnata nell'innovazione. L'ultimo oggetto smart è la valigia connessa, in grado di connettersi con dispositivi mobili. Compatibile con smartphone Android e iPhone, il progetto è in cerca di fondi in una piattaforma di crowdfunding.

Xiaomi Mi Suitcase

Xiaomi Mi Suitcase è una valigia che all’apparenza sembra un comunissimo bagaglio a mano, ma che al di là del materiale utilizzato offre anche qualche funzionalità smart. Il progetto di questa valigia è nato in germania e al momento è in cerca di finanziamenti sulla piattaforma di crowdfunding cinese.

Più il tempo passa, più Xiaomi si dimostra una società impegnata nell’innovazione a 360 gradi, senza incentrarsi esclusivamente sugli smartphone.
Xiaomi Mi Suitcase è la valigia intelligente che è capace di connettersi a tutti gli smartphone Android o agli iPhone. L’idea è originale e dovrebbe riscuotere abbastanza successo, non soltanto in oriente ma un po’ in tutto il mondo.

Xiaomi Mi Suitcase, la valigia smart che si comanda dallo smartphone

Xiaomi Mi Suitcase è una particolare valigia realizzata in lega di magnesio dal peso di 4,4 kg che integra un’antenna Bluetooth con la quale è possibile collegarsi allo smartphone.
Direttamente dallo smartphone o dall’iPhone sarà possibile controllare l’apertura e la chiusura della valigia attraverso un’app ad hoc sviluppata appositamente per Xiaomi Mi Suitcase.
In particolare, oltre alla possibilità di controllare a distanza la serratura, verrà anche notificato se il bagaglio dovesse venir aperto senza il nostro consenso.

Il progetto è partito direttamente dalla Germania, dove Xiaomi Mi Suitcase è stata disegnata e progettata, ma la produzione vera e proprio avverrà negli stabilimenti di Xiaomi in Cina. Al momento il progetto di Xiaomi Mi Suitcase si trova su una piattaforma di crowdfunding ed è alla ricerca di fondi per la futura realizzazione e messa in commercio. Non solo, grazie a questa campagna sarà possibile capire quanto reale interesse ci sia da parte degli utenti nei confronti di una soluzione del genere.

Leggi anche:  Clamoroso ma vero: Google potrebbe pagare 2,7 miliardi di sterline ai possessori di iPhone

Il punto debole della valigia, forse, è legato al peso: 4,4 chili non sono pochi e, anche se la valigia è provvista di rotelle e del classico maniglione regolabile in altezza, durante gli spostamenti in treno o ancor più negli aeroporti potrebbe dare qualche grana. Infatti, chi viaggia spesso in aereo incontrerà quasi sicuramente qualche difficoltà perchè sarà fin troppo facile superare i limiti di peso dei bagagli imposti dalle compagnie aeree. Inoltre, in generale la maneggevolezza non sarà sicuramente il suo punto forte.

Il prezzo di questa valigia smart è di 1999 Yuan che corrispondo all’incirca a poco meno di 300 euro. Insomma, questa Xiaomi Mi Suitcase non è proprio così economica e da Xiaomi forse ci si aspetta qualcosa in meno, visto che il brand sta riscuotendo successo anche in Europa proprio per i prezzi “stracciati” dei suoi smartphone Android.

Non resta che aspettare e vedere se il progetto avrà un futuro.