WhatsApp
WhatsApp continua ad evolversi, introducendo la segreteria telefonica.

WhatsApp introduce la segreteria telefonica. Oltre a ricevere chiamate e videochiamate, gli utenti potranno avere la possibilità di usufruire della nuova funzione, allontanandosi tranquillamente dal proprio smartphone

Ancora una volta WhatsApp stupisce i propri utenti puntando sull’arrivo di nuove funzioni. Come, ad esempio, la possibilità fornita all’utente di essere in grado di registrare audio o video grazie ai quali, non solo semplifica il contenuto del testo per il destinatario, ma impiega anche il minor tempo a disposizione. Al momento WhatsApp aggiunge un nuovo servizio, simile alla segreteria telefonica tradizionale.

Tra gli aggiornamenti è presente anche la funzione Voice mail che lascia intuire, appunto, la probabilità di lasciare un messaggio ogni qualvolta non si risponde ad una chiamata. Dagli indizi trapelati, grazie ai file di traduzione resi disponibili per la comunità, si percepisce l’aggiunta di un classico servizio, un messaggio di risposta, nel caso in cui l’utente non sia in grado di rispondere.

WhatsApp
WhatsApp: nuovo servizio di segreteria telefonica.

Probabilmente la nuova funzione sarà avviata automaticamente, non appena il contatto chiamato non potrà essere raggiungibile o non potrà e non desidererà rispondere. Non è ancora ben chiaro quando WhatsApp possa introdurre la segreteria telefonica, ma si ipotizza possa accadere in breve tempo, anche su Android.

Leggi anche:  WhatsApp: con questa nuova applicazione nessuno potrà più spiarvi