Meizu
Meizu M3 sarà presentato il 25 aprile.

Meizu ha iniziato ad inviare ai propri affezionati l’invito per la presentazione del nuovo M3, fissata per il 25 aprile. Per l’occasione, il marchio cinese ha messo in atto una campagna di marketing bizzarra e al tempo stesso originale.

A poco meno di due settimane dal lancio del piccolo dispositivo di fascia media M3 NoteMeizu si sta preparando alla presentazione del modello di base della gamma. M3 sarà illustrato al pubblico il prossimo 25 aprile in occasione di un evento apposito. Il marchio cinese non punta soltanto su livelli di buonissima qualità, ma cura anche altri dettagli poco considerati dalla concorrenza.

Ad esempio, all’interno dell’invito per l’evento di presentazione, i vertici dell’azienda hanno scelto di inserire due prodotti alquanto bizzarri. Il primo corrisponde ad una sveglia Braun vecchia maniera, mentre il secondo coincide addirittura con lo storico Game Boy, videogame che ha fatto sognare una grande fetta di appassionati negli anni Novanta.

Ma perché Meizu ha fatto proprio queste scelte? Entrambi i prodotti si contraddistinguono per semplicità ed essenzialità, anche grazie alla loro conformazione in plastica. A suo modo, M3 dovrebbe ricalcare queste prerogative e costituire uno smartphone adatto per chi non ha pretese esagerate. In pratica, si tratterebbe di un entry-level di buon livello, ma non paragonabile ad un top di gamma. Nel frattempo, potete dare un’occhiata alle foto relative all’invito per la presentazione.

La scheda tecnica di Meizu M3

Ma ora, è giunto il momento di fornirvi una rapida panoramica sulle specifiche tecniche di Meizu M3, scaturite dai vari rumors che si sono succeduti nelle ultime settimane:

  • Spessore di 8,3 millimetri;
  • Peso di 130 grammi;
  • Display da 5 pollici con risoluzione HD di 1080 x 720 pixel;
  • Processore Qualcomm Snapdragon 616;
  • RAM di 2 GB;
  • Memoria interna di 16 GB;
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel;
  • Fotocamera frontale da 5 megapixel;
  • Sistema operativo Android 5.1 Lollipop;
  • Interfaccia utente Flyme 5.1.3.0;
  • Batteria dalla capacità di 2800 mAh.

 

A queste caratteristiche piuttosto umili, è necessario aggiungere un probabile corpo in plastica e la disponibilità nelle colorazioni bianco, blu, grigio, oro e rosa. Bisognerà attendere soltanto una settimana per conoscere fino in fondo il nuovo terminale cinese.