HTC 10
HTC 10, la fotocamera sembra essere ultra-performante

HTC 10 avrà una fotocamera da paura. Infatti, secondo quanto si può osservare da un video teaser, pubblicato sul canale Twitter ufficiale della casa taiwanese, l’obiettivo del nuovo top di gamma sarà capace di immortalare le immagini con una risoluzione ed una qualità mai viste prima. Eccezionali anche i video, registrati in 4K.

Lo smartphone sarà presentato il 12 aprile di questo mese alle 14.00 (ore italiane), ma le indiscrezioni su di esso sono già numerose. Dopo aver visto, infatti, in un video teaser la tecnologia “Boomsound” in azione, ecco che arriva un altro filmato pubblicato sempre dalla stessa società, che mostra le elevate capacità del sensore fotografico.

Nel video, postato nella giornata di ieri, HTC afferma: « Siamo ossessionati dal fornirvi uno smartphone capace di immortalare le migliori fotografie e registrare i migliori video ». Il teaser mostra numerosi esempi di fotografie scattate con il terminale, in diverse situazioni ed in diverse condizioni ambientali. La qualità degli scatti lascia stupiti e sembra essere eccezionale. Nel filmato, inoltre, si fa riferimento all’alta velocità di scatto, alla modalità time-lapse, alla registrazione di video in 4K, alla stabilizzazione ottica dell’immagine ed ai vantaggi di utilizzare una camera “UltraPixel”.

HTC 10, lo smartphone più potente di sempre

HTC 10, secondo diversi rumors, non avrà solo un’eccellente fotocamera, ma sarà anche lo smartphone più potente mai esistito. Salvo eccezioni, il dispositivo sarà dotato di un display da 5.1 pollici QHD (1440 x 2560 pixels), di un processore  Qualcomm Snapdragon 820 2.2 Ghz, una scheda grafica Adreno 530, fotocamera da 12 MP con autofocus, flash led e riconoscimento dei volti, fotocamera anteriore per selfie perfetti da 5 MP (la stessa potrà registrare video in 2K), memoria RAM da 4 GB e memoria interna da 32 GB.

Leggi anche:  Google acquista HTC per contrastare Samsung, Huawei e HTC

Il device dovrebbe essere commercializzato a livello mondiale dal 15 di questo mese, ma il mercato taiwanese potrà usufruirne con qualche giorno di anticipo. Rimanete connessi per scoprire tutte le novità insieme a noi.