Nokia A1
Nokia lancia A1, il primo dispositivo con sistema operativo Android.

Nokia lancia sul mercato A1, il primo smartphone con sistema operativo Android. Con uno schermo di 1080 pixel e 5,5 pollici, insieme ad un processore Snapdragon 652, il nuovo dispositivo ha le giuste capacità per rilanciare il colosso finlandese. 

Sembra che Nokia sia intenzionata a riportare in alto nuovamente il settore che un tempo dominava nel commercio dei dispositivi elettronici e superando, quindi, la forte concorrenza con le altre aziende. Dopo che Microsoft ha acquistato servizi e dispositivi propri dell’azienda, nel 2013 la società non ha permesso al colosso finlandese di lanciare nuovi smartphone fino al 2016. Ma, con l’inizio del nuovo anno, Nokia è tornata al lavoro con un nuovo dispositivo Android.

Recentemente il CEO del colosso finlandese, Rajeev Suri, ha rivelato di non avere fretta di far uscire altri smartphone. Pertanto, i rumor prevedono che un futuro lancio possa accadere in estate. Al momento però, grazie ad alcune immagini è stato possibile trapelare l’interfaccia del A1.

Leggi anche:  Nokia: dati entusiasmanti, venduti milioni di smartphone in pochi mesi

Nokia A1

Nokia lancia A1, il primo smartphone Android.

Nokia A1 Android

Il Nokia A1 è il nuovo dispositivo Android che si presenta come un telefono di fascia media da parte della società. Infatti, si prevede possa essere disponibile sul mercato ad un prezzo massimo di 200 euro.

Tra le caratteristiche di cui potrebbe essere dotato, una cover posteriore in plastica e un design poco innovativo, il Nokia A1 sembra avere un sistema operativo differente da Microsoft Windows 10 Mobile. Inoltre, l’interfaccia potrebbe basarsi su Android 6.0 Marshmallow. Dotato di un display da 5,5 pollici, potrà supportare una risoluzione full HD di 1920 x 1080 pixel.

Nokia sostiene che il nuovo dispositivo non sarà ancora pronto per sostenere una competizione con le altre novità Android. Ma, al momento, sarà comunque emozionante vedere quello che potrebbe essere il ritorno dell’azienda sul mercato.