Display Always ON su qualsiasi dispositivo Android (guida)

Display Always ON disponibile per qualsiasi dispositivo Android grazie ad un'applicazione gratuita, liberamente scaricabile dal Google Play Store.

display always on

Il display Always ON è la nuova feature, che sta spopolando sugli ultimi top di gamma Samsung ed LG. Ecco come poterla avere su qualsiasi dispositivo Android.

Poter sfruttare lo schermo “sempre accesso” significa avere la possibilità di tenere sempre sotto controllo diverse notifiche dello smartphone, oltre a calendario ed orario. La funzionalità, in realtà, non è del tutto nuova.

Ci sono dispositivi, come quelli di Motorola, che già da tempo offrono questa funzionalità. Ad esasperare il concetto di display Always ON ci sono anche gli Yota Phone, che addirittura godono di un secondo schermo – ubicato sul back panel – dedicato unicamente a questa caratteristica.

Acquistare un LG G5 o un Samsung Galaxy della serie S7, unicamente per sfruttare il display Always ON, non è sicuramente una scelta saggia. Si tratta di terminali molto costosi e di una feature che – in realtà – può essere implementata sulla maggior parte dei dispositivi Android. Per poterlo fare basta un’applicazione.

Display Always ON per tutti i device Android grazie a Glance Plus

La feature così di moda in questo periodo, può essere implementata sul quasi tutti i device Android, sfruttando un’applicazione gratuita presente sul Google Play Store.

Glance Plus può essere scaricata liberamente ed attivata in pochi secondi sul proprio terminale. Non è granché avida di batteria, benché si tratti comunque di un’applicazione ed in quanto tale consumerà risorse energetiche. Se già il dispositivo ha un’autonomia ridotta, è bene verificare quanto Glance Plus possa influire sulla durata della batteria.

L’applicazione, mostrata in funzione nel nostro video tutorial, può essere scaricata dal link in basso.

[pb-app-box pname=’com.thsoft.glance’ name=’Glance Plus’ theme=’discover’ lang=’it’]