Project Loon
Project Loon potrebbe presto portare il Wi-Fi in India. Google continua la lotta contro il fenomeno delle disparità digitali.

Project Loon, il progetto di Google X che si pone l’obiettivo di fornire l’accesso a internet nelle aree remote delle Terra, potrebbe presto portare il Wi-Fi in India. Rajan Anandan (Vice President & Managing Director of Google, South East Asia & India), intervistato dal giornale indiano Economic Times, ha riferito che potrebbero esserci interessanti sviluppi in tal senso.

Project Loon: Rajan Anandan svela le fasi del progetto

Rajan Anandan ha riferito che si stanno avviando alcune interessanti trattative con un certo numero di operatori di telefonia del posto. Questo getterà le basi alla buona riuscita del progetto che, al momento, è soltanto in fase di test.

Se tutto andrà per il verso giusto, entro il termine di questo anno, Project Loon potrebbe finalmente portare in India il Wi-Fi. Sarebbe un enorme passo avanti. Il progetto prevede l’impiego di una catena di palloni aerostatici che verranno disposti nella stratosfera ad un altitudine di 18 km. Questo permetterà di avere a disposizione una connessione ad internet sufficientemente efficiente.

Leggi anche:  Android: sul Play Store oltre 40 app e giochi gratis e in sconto per Natale

Pochi mesi fa, Project Loon aveva inoltrato una richiesta alla Federal Communications Commission (FCC) per eseguire alcuni test negli Stati Uniti e a Puerto Rico. Questo aveva permesso di ipotizzare che nel corso del 2016 sarebbe iniziata la fase di testing del progetto. A quanto pare questa idea continua a rafforzarsi sempre di più.

Combattere il problema del Digital Divide rimane l’obiettivo principale del progetto di Big G. La disparità tecnologica, infatti, è un problema che bisogna eliminare il prima possibile.