Google: Android è vario, iOS noioso e lo dice con un video

Un nuovo video di YouTube sul canale ufficiale Android mostra i virtuosismi al pianoforte di un grande maestro. Se il piano ha le stesse corde il suono sarà sempre uguale.

155

Google pubblica sul canale ufficiale Android di YouTube un video che sembra un attacco (neanche tanto velato) ad Apple e al sistema operativo iOS. Diversità o monotonia? Questo è il problema.

Che cosa succede quando si prende un pianoforte a 88 tasti e si portano via tutte le note, tranne una? Si ottiene un pianoforte unico nel suo genere “Monotono”. È la descrizione del video che si trova su YouTube. A seconda di dove cada l’accento la parola monotono assume due significati differenti, ma che Google ha saputo sfruttare per un unico scopo.

Android è aperto, è vario in quanto presente su differenti dispositivi tutti diversi, ma che fanno parte della stessa famiglia Be togheter not the same. iOS è sempre uguale a se stesso e gli utenti si aspettano che l’esperienza sia analoga su ogni dispositivo Apple e quindi noioso.

Nasce così questo video in cui il pianista, Ji, ha a disposizione due pianoforti di cui uno con una sola nota. Per quanto il pianista possa essere bravo e virtuoso dal pianoforte con una nota uscirà sempre e solo la stessa nota. È l’analogia perfetta per Android, secondo Google, in quanto il software è infinitamente personalizzabile, e quindi “ogni [dispositivo] è diverso.” Tutte queste personalizzazioni e impostazioni differenti si combinano per creare una melodia armoniosa.

Il riferimento alla rivale Apple è più che palese. Google esprime chiaramente che a Cupertino si sforna sempre la stessa solfa iniziata con al campagna Be together. #NotTheSame. Nel seguente video viene mostrato come si realizza un pianoforte e in che modo ne hanno costruito “monotono“.

https://youtu.be/xwls25ooBmY