google
Google ha pagato 12.000 dollari il dominio Google.com

Vi ricordate di quella curiosa vicenda accaduta qualche tempo fa a Google in merito al suo dominio Google.com? Big G, in queste ore, ha svelato quanto ha dovuto pagare al suo ex dipendente che aveva acquistato il dominio per soli pochi dollari. Big G ha sborsato una cifra che si aggira intorno ai 12 mila dollari.

La vicenda del dominio

La strana vicenda è capitata al signor Sanmay Ved, ex dipendente di del colosso tecnologico di Mountain View. Ved stava utilizzando il servizio di acquisto per domini Domains. Tra un dominio e l’altro Ved, ha pensato: “Perché non provare a digitare google.com?”. Incredibilmente e inspiegabilmente Ved non solo ha visto che il dominio era disponibile all’acquisto per soli 12 dollari, ma la sorpresa è stata ancora più grande una volta acquistato il dominio con tanto di messaggio di conferma.

Dopo che Ved si è accorto che l’accaduto era figlio di un problema riguardante la sicurezza ha immediatamente contattato la società di Mountain View restituendo ai legittimi proprietari il dominio. Big G, riconoscente del gesto, ha ripagato il suo ex dipendente con una ricompensa.

Fino ad oggi, nessuno aveva idea dell’ammontare complessivo di questa ricompensa. Né Google, né Sanmay Ved hanno mai rivelato la cifra esatta. La società di Mountain View, però, oggi ha rotto il silenzio. La ricompensa iniziale che la società aveva donato a Ved ammontava a circa 6 mila dollari. Una volta compreso che Ved avrebbe dato tutto in beneficenza, Big G ha deciso di raddoppiare il valore della ricompensa. Ved ha dunque ricevuto ben 12 mila dollari dalla società.