Lenovo Vibe: gli smartphone arrivano in Italia

Il Produttore cinese è pronto ad allargare i propri orizzonti e a debuttare nel mercato Europeo e Italiano: ad Aprile gli smarthone Lenovo Vibe aggrediranno la fascia medio bassa del mercato.

Lenovo Vibe

In questi primi giorni del 2016 si comincia a delineare la strategia commerciale di Lenovo. Il Presidente Gianfranco Lanci rivela che la gamma Vibe della Società arriverà molto presto anche in Italia e questi dispositivi saranno parte dell’offerta della fascia medio bassa del Produttore mentre il marchio Moto si rivolgerà alla fascia medio alta.

Dopo la notizia dei giorni scorsi durate il CES di Las Vegas legata allo storico logo Motorola che non apparirà sui nuovi smartphone della serie Moto, oggi la Compagnia cinese ci fa sapere le sue intenzioni a proposito di un’apertura verso nuovi mercati, in particolare quelli occidentali.
Infatti, tra i piani di Lenovo c’è la volontà di entrare nel mercato Europeo, esordendo con la gamma Vibe.

A dare questo annuncio è Gianfranco Lanci, Presidente della Compagnia Lenovo, durante un’intervista esclusiva rilasciata al settimanale Panorama.
L’anno fiscale inizierà il prossimo mese di Aprile e quindi, dunque fra pochi mesi avremo gli smartphone Lenovo Vibe in Italia, ma anche in Francia, Spagna, Inghilterra e Germania. La lista dei mercati, tuttavia, non è ancora quella definitiva ma le parole di Lanci sono chiare:

«Allargheremo l’offerta per coprire tutte le fasce del mercato: Moto si rivolge a quella medio alta, Vibe alla medio bassa. Miriamo, entro due anni, a raggiungere il terzo posto mondiale nel settore».

Insomma, Lenovo è agguerrita e parte in quarta, infatti è già in trattativa con i principali brand telefonici per assicurarsi che i nuovi prodotti della gamma Vibe siano inseriti da subito nelle loro offerte. L’obiettivo di Lenovo è stato chiaramente espresso da Lanci e la Società farà di tutto per cercare di aprirsi la strada il più possibile di fronte a una concorrenza spietata.

Considerando che questo è solo l’inizio, se Lenovo si giocherà bene le sue carte, grazie ai dispositivi della gamma Vibe e con le soluzioni future di Moto by Lenovo, il Produttore riuscirà a soddisfare tutte le esigenze del mercato.

Lanci afferma che finalmente sarà possibile comprare gli smartphone Lenovo fisicamente nei negozi senza dover per forza ricorrere ad acquisiti su siti online che gestiscono i prodotti d’importazione da altri Paesi.
Questo comporterà un vantaggio non da poco: il supporto ufficiale del produttore e quindi la tanto agognata “Garanzia Italia”, unico tallone d’Achille per quanto riguarda tutti i prodotti presi al di fuori del mercato di appartenenza.