lg

LG ha deciso di sfruttare il suo evento durante il CES 2016 per presentare due nuovi smartphone entry level molto interessanti.

Nessuno si aspettava che il gigante coreano presentasse il suo nuovo top di gamma in questi giorni, l’arrivo di smartphone medio di gamma o entry level era prevedibile.

K7 e K10 sono due device di fascia economica ma, belli esteticamente e votati allo scatto dei selfie. LG ha garantito che, il comparto fotografico è stato curato quasi come su LG G4. Addirittura, su entrambi i device è presente il flash dedicato alla camera frontale.

Esteticamente, entrambi i dispositivi sono dotati di display ricurvo 2,5D. Una caratteristica sulla quale LG punta molto, nonostante non sia apprezzata da una parte degli utenti.

I due smartphone avranno un equipaggiamento differente a seconda dei mercati di destinazione, la massima configurazione potrà averla LG K10 con processore octa-core e 2GB di memoria RAM.

LG K10, display HD da 5,3″ e fotocamera da 8MPX

LG-k10

LG K10 è il modello più performante fra i due. Disponibile in versione LTE o 3G, lo smartphone ha un scheda tecnica molto variabile in base al paese di destinazione.

Il display è un IPS HD da 5,3″ e curvatura 2,5D. Il processore è disponibile in tre varianti: quad core 1,2 Ghz e octa core 1,1 Ghz per la versione LTE; quad core con frequenza massima 1,3 Ghz per la variante 3G. Anche la RAM varia da 1/1,5/2GB mentre la ROM è da 8GB o 16GB.

Leggi anche:  Dopo Huawei anche LG apre il primo flagship store in Italia: ecco dove sarà

La fotocamera principale per K10 LTE avrà un sensore da 13MPX mentre nella versione 3G sarà limitato a 8MPX. La camera frontale invece godrà di 5MPX o 8MPX.

L’unica certezza è la batteria da 2300 Mah, la medesima per tutte le varianti di LG K10.

Il sistema operativo del dispositivo è Android Lollipop 5.1.

LG K7, display con risoluzione FWVGA e processore quad core

LG-k7

LG K7 sarà disponibile in versione 3G o LTE. A seconda della tipologia, varia anche l’hardware. Il processore è sempre quad core, cambia la frequenza massima (1,1 Ghz per il modello LTE ed 1,3 Ghz per quello 3G).

Il display da 5 pollici ha risoluzione FWVGA (854×480 pixel).

La memoria RAM è di 1GB o 2GB, mentre quella ROM di 8GB o 16GB. Anche la fotocamera principale è disponibile con sensore da 5 o 8 MPX. La camera frontale è sempre da 5MPX.

Anche in questo caso, uno dei punti di riferimento fissi è la batteria da 2125 Mah.

La documentazione tecnica risulta purtroppo molto confusionaria, ogni dubbio sarà eliminato quando i due nuovi smartphone del gigante coreano arriveranno ufficialmente anche sul nostro mercato.