NVIDIA Shield Tablet K1
NVIDIA Shield Tablet K1

NVIDIA Shield Tablet K1 sarò uno dei primi dispositivi ad effettuare il passaggio da Android Lollipop ad Android Marshmallow. L’azienda americana ha così mantenuto la sua parola, facendo partire l’aggiornamento prima della fine dell’anno. Un ottimo regalo per gli utenti, che fornirà l’accesso a nuove funzionalità e ai miglioramenti dell’ultima versione Android.
Il device, venduto al prezzo altamente competitivo di 199 euro, è adatto soprattutto agli amanti dei videogiochi e del disegno, ma può soddisfare qualsiasi tipo di utente.
L’update di sistema è arrivato anche in Italia con l’aggiunta di una versione ottimizzata di Fallout Shelter e di alcune migliorie alla fotocamera NVIDIA. Questa, infatti, sarà dotata di un’altra applicazione, in aggiunta a quella già esistente. Le novità per il tablet, comunque, non si fermano qui. L’ultimo aggiornamento presenterà una nuova modalità di risparmio energetico per le applicazioni in background e un nuovo sistema di permessi per salvaguardare i dati degli utenti. Tra le aggiunte, inoltre, compare anche Now on Tap, la funzionalità che permette di visualizzare in modo quasi istaneo le informazioni sugli elementi del display.
Nell’effettuare l’aggiornamento, comunque, NVIDIA consiglia ai suoi utenti di rimuovere le schede MicroSD durante l’operazione. L’update del sistema, infatti, potrebbe cancellare ogni dato presente al loro interno.

Leggi anche:  Honor WaterPlay è ufficiale: presentato il nuovo tablet con certificazione IP67