Light L16
Light L16 piccola fotocamera compatta da 52 megapixel

La fotocamera Light L16 si presenta piccola come uno smartphone e potente come una Reflex, queste sono le caratteristiche che la fanno unica al mondo.

Basata su Android, con modulo Wi-fi e water resistant, la macchina compact si distingue per l’integrazione di ben 16 ottiche che permettono scatti con diversi gradi di lunghezza focale, esposizione e altri parametri per arrivare ad un totale di 52 megapixel di dettagli.

Cosa la rende unica

La fotocamera è in grado di compiere fino a 10 scatti in simultanea permettendo così la modifica della fotografia in fase di post produzione, tramite il comodo touch screen. Viene in questo modo sconvolto il paradigma delle digitali “scatto e vedo” dando la possibilità di compiere un editing immediato sulla foto catturata. Il tutto senza portarsi dietro lenti multiple e altri acessori aggiuntivi.

Altro vantaggio offerto dall’uso dei 16 moduli integrati è la riduzione di noise, quel rumore nelle foto causato dalla scarsa illuminazione dell’ambiente. Infatti, in modo simile alla modalità HDR sarà possibile ottenere risultati migliori dalla combinazione di diversi scatti ad esposizione differente.

Disponibilità e prezzo

Prevista sul mercato statunitense per la fine dell’estate prossima, Light L16 è realizzata dalla Startup omonima fondata nel 2013 con sede a Palo Alto. Come riportato dal loro sito si tratta di un piccolo team supportato da alcuni investitori che ha la volontà di portare al pubblico l’alta qualità delle fotografie nel modo più accessibile.

Leggi anche:  Google Assistant finalmente su tutti gli smartphone: un trucco per attivarlo subito

Light è stata fondata nel 2013 da Dave Grannan (CEO) e Rajiv Loria (CTO), che, provenienti da un background comune sulla tecnologia mobile e spinti dalla passione per la fotografia, hanno deciso di re-inventarla.

Meno accessibile risulta invece il prezzo finale fissato per 1,699 dollari, ridotto a 1,299 solo per chi ha effettuato il preordine a novembre, con un numero limitato di dispositivi messi proprio a disposizione di chi ha dato subito fiducia al progetto.

Per chi si è mosso in ritardo, tuttavia, è possibile usufruire di un altro sconto di 200 euro fino al 4 gennaio, andando quindi a bloccare il prezzo finale a 1,499 euro. Importo da pagare solo al momento della spedizione che avverrà la prossima estate.

Caratteristiche principali:

  • Zoom ottico integrato 35mm-150mm
  • Immagini ad alta risoluzione, di qualità DSLR
  • Performance eccezionali anche con scarsa illuminazione
  • Basso rumore dell’immagine
  • Buon controllo della profondità di campo
  • Interfaccia touch-screen 5’’, facile da utilizzare, con funzioni di ritocco e condivisione social disponibili direttamente dal dispositivo

Di sicuro, le potenzialità di questo prodotto sono alte e permettono di sconfinare oltre quella che è l’idea di partenza, magari trasferendosi in futuro anche sugli smartphone che, seppur arrivati ad un livello elevato di qualità, non raggiungono ancora quello delle fotocamere professionali.