smartwatch
Gli smartwatch sono il gadget tecnologico più ambito da molti appassionati di tecnologia, ecco 3 smartwatch da poter regalare o regalarsi per questo Natale.

Il costo degli smartwatch varia di moltissimo in base al marchio ed alle funzionalità, noi abbiamo scelto 3 fra i migliori di quest’anno spaziando fra le fasce di prezzo.

Asus ZenWatch 2, ottimo rapporto qualità/prezzo

asus zenwatch 2

Asus si è lanciata nella produzione di smartwatch in ritardo rispetto ai produttori concorrenti. Come è già accaduto per la famiglia degli ZenFone, l’azienda è riuscita a creare ottimi prodotti dall’interessante rapporto qualità prezzo. Asus ZenWatch 2 ha le specifiche dei migliori orologi intelligenti del momento ma, propone un prezzo inferiore ai 200€. Processore quad core Snapdragon 400, 512MB di RAM e 4GB di memoria interna. Allo smartwatch Asus non manca davvero nulla. Il sistema operativo è Android Wear, basato sull’ultima versione Android. È possibile scegliere  fra diverse varianti di ZenWatch 2, la cassa squadrata è presente in due dimensioni ed esistono anche cinturini di svariate tipologia. La presenza di speaker e microfono interni consentono all’orologio di essere pronto ad accogliere Android Marshamallow e tutte le novità legate all’uso dello smartwatch come la possibilità di telefonare direttamente dal wearable. Lo swartwatch è dotato anche di certificazione IP67 ed è quindi impermeabile.

Leggi la recensione completa di Asus ZenWatch (prima versione)

Motorola Moto 360 2nd Generation, elegante e performante

motorola moto 360 2

Si sa, non sono particolarmente amante degli smartwatch soprattutto perché di base non utilizzo nemmeno l’orologio. Il povero Motorola Moto 360 2nd Generation è finito nelle mie mani per essere recensito. Nonostante i mille limiti mentali che ho a riguardo, devo ammettere che l’esperienza d’uso dell’ultimo orologio intelligente di Motorola è stata comunque piacevole. Trovo che, se evolverà nel giusto modo, l’utilizzo dei comandi vocali sui wearable potrà essere una feature quasi indispensabile nel futuro prossimo. Questo Motorola Moto 360 2 lo fa benissimo, è perfetto nel recepire il contenuto di un’istruzione eseguendo quanto richiesto. L’hardware con cui è equipaggiato lo pone all’altezza dei migliori device del mercato: Snapdragon 400 anche, 512 MB di RAM e 4GB di memoria interna, la fotocopia di Asus ZenWatch 2 anche nel sistema operativo (Android Wear). La differenza? Forse nessuna se non a livello estetico. Le combinazioni offerte da Motorola per i suoi smartwatch sono moltissime, a partire dal tipo di corona sino agli innumerevoli cinturini. Ce n’è per tutti i gusti. Il prezzo però lievita, in questo caso siamo intorno ai 350€ per potersi accaparrare l’ultimo orologio smart di Motorola. Lo swartwatch è dotato anche di certificazione IP67 ed è quindi impermeabile. Una nota negativa? Non possiede speaker di sistema quindi, non potrà mai essere utilizzato per telefonare.

Leggi la recensione completa di Motorola Moto 360 2nd Generation

Samsung Gear S2, per gli appassionati del sistema operativo Tizen

gear s2

Samsung Gear S2 è l’ultimo smartwatch presentato dal gigante coreano. La novità assoluta è la lunetta rotante che consente di eseguire una moltitudine di operazioni senza toccare, e quindi coprire in gran parte, il display. In questo caso siamo davanti ad un processore dual core proprietario, Exynos 3250. La memoria RAM è di 512MB mentre quella ROM di 4GB. Anche il sistema operativo è proprietario, lo smartwatch è equipaggiato con Tizen. La preferenza fra quest’ultimo ed Android Wear è puramente soggettiva, entrambi sono piuttosto fluidi e performanti. Al momento Tizen OS offre anche la possibilità di telefonare direttamente dall’orologio. Lo swartwatch è dotato anche di certificazione IP68 ed è quindi impermeabile.

Leggi la recensione completa di Samsung Gear S2