twitter
Twitter Moments

Twitter ha cominciato la propria riorganizzazione e ha lanciato ufficialmente Moments, un aggregatore di notizie che mira a rendere il social network più comprensibile e immediato anche a chi si è appena iscritto alla piattaforma.

Jack Dorsey non ha perso tempo: a poche ore dalla nomina a CEO di Twitter il social network introduce una nuova funzione. Si tratta di Moments, un aggregatore di notizie accessibile direttamente dall’applicazione mobile o dal browser che si prefigge l’obiettivo di rendere la piattaforma più immediata e comprensibile anche a coloro che si sono appena iscritti e non sanno ancora quali profili seguire.

La sezione Moments è gestita da un team di giornalisti ed editori con sede a New York e una volta entrati nel tab corrispondente tramite l’icona a forma di fulmine sarà possibile scegliere tra una serie di argomenti divisi per giorno, notizie generali o intrattenimento. Ogni notizia è correlata di immagini, video e commenti. In questo modo Twitter spera di rendere la piattaforma più appetibile a tutti dimostrando di poter essere ancora una realtà diversa e con una sua identità rispetto agli altri social network.

Leggi anche:  Twitter: ammette di aver rivelato la posizione di alcuni utenti senza consenso

L’originalità era infatti una delle cose a cui Jack Dorsey doveva lavorare per migliorare Twitter e così sta facendo. La sezione Moments attualmente può contare sulla collaborazione di diverse testate giornalistiche come Bleacher Report, BuzzFeed, Entertainment Weekly, Fox News, Getty Images, Mashable, Major League Baseball, Nasa, New York Times, Vogue e il Washington Post. Come si evince da queste fonti, il servizio è attualmente disponibile solo negli Stati Uniti. Il team di Twitter ha intenzione di espandere la nuova funzione anche in Europa nelle prossime settimane, ma una data ufficiale di roll out non è stata ancora dichiarata.