Facebook
Calcolo della perdita Facebook dopo i down

Facebook la scorsa settimana ha avuto due down a distanza di pochi giorni e se vi state chiedendo a quanto ammontano le perdite subite dal social network oggi possiamo scoprirlo con un semplice calcolo.Dopo il downFacebook non ha dato alcuna spiegazione sulla causa che ha determinato l’inattività del social network, da parte della società è arrivato solo un messaggio che informava gli utenti sul ripristino al cento per cento del servizio accompagnato dalle scuse per il disservizio.

Tutti gli utenti di Facebook si sono ritrovati a non poter più accedere alla piattaforma e ad ogni tentativo appariva la scritta: “Scusate, qualcosa è andato storto. Stiamo lavorando per risolvere il prima possibile”. Sul web si è scatenata una battaglia di commenti da parte degli utenti che non hanno esitato a manifestare quella che potremmo definire una “crisi d’astinenza” dal sociale network.

Calcolo del denaro perso da Facebook durante i down

Visti i guadagni esorbitanti che Facebook percepisce ogni giorno, viene naturale domandarsi quando abbia perso il social network durante il tempo in cui è rimasto offline. Ogni minuto di Facebookdown comporta alla società una perdita di denaro notevole; considerando che in totale nel secondo trimestre 2015 l’azienda ha percepito 4 miliardi di dollari da introiti pubblicitari, si arriva a determinare una perdita di circa 30000 dollari per ogni minuto in cui il social network è rimasto offline.

Leggi anche:  Facebook 2017: i temi che hanno creato più interazioni e condivisioni.

Una perdita che permette anche di intuire quanto Facebook guadagni grazie all’utilizzo della piattaforma da parte degli utenti.

Vi aspettavate delle cifre così?