blackberry venice
Video hands-on per BlackBerry Venice

BlackBerry Venice, il primo smartphone Android di BlackBerry non ancora ufficializzato, si mostra in un primo video hands-on.

BlackBerry potrebbe anche non passarsela molto bene economicamente, ma una cosa è certa. La compagnia è pronta a tornare alla ribalta con il BlackBerry Venice, uno smartphone che abbandona il sistema operativo del produttore a favore del più versatile Android, per la precisione la sua ultima distribuzione Lollipop.

Sappiamo praticamente già tutto dello smartphone prima ancora della sua ufficializzazione. BlackBerry Venice è un dispositivo con display dual edge, tastiera a scomparsa e specifiche tecniche da top di gamma. Dopo le numerose foto emerse online nei giorni scorsi, il device si mostra adesso in tutto il suo splendore in un primo video hands-on, dove possiamo ammirarlo in funzione.

https://www.youtube.com/watch?v=a2-bR5zFbzw

Nel video il recensore afferma che si tratta di un’unità di test, dunque il software non è ancora nella sua versione finale. Il sistema operativo sembra essere la versione stock di Android, con alcune piccole aggiunte come il tap to wake, BlackBerry Hub e la ricerca interna. Nel video è possibile inoltre ammirare la tastiera a scomparsa del BlackBerry Venice, richiamabile grazie allo slider, vero punto di forza del dispositivo.

Leggi anche:  Android: queste app vi rubano tutti i dati, fate attenzione

I tasti della tastiera sono sensibili al tocco, dunque è possibile eseguire uno swype tra le varie lettere come se si trattasse di un trackpad (lo stesso del BlackBerry Passport). BlackBerry Venice arriverà con una scheda tecnica di tutto rispetto: Snapdragon 808 64 bit di Qualcomm, Adreno 418, 3 GB di memoria RAM e fotocamera da 13 megapixel con OIS. Il device è atteso in America a Novembre, ma ad oggi non c’è ancora alcuna conferma ufficiale.