smartphone
Stando ad alcune ricerche, sembrerebbe proprio che i top gamma Android non siano per nulla tra gli smartphone preferiti dagli utenti, i quali amerebbero molto di più il risparmio, vediamo i dettagli!

La notizia è abbastanza strana, si sa infatti che moltissime compagnie devono il proprio successo proprio ai guadagni derivanti dai top gamma con sistema operativo Android, tuttavia, le vendite degli stessi durante il 2015 hanno subito un calo davvero notevole.

A dirlo è un report di ComScore, il quale tramite una ricerca avrebbe stabilito che gli smartphone Android, soprattutto i top gamma, soffrirebbero enormemente il mercato, il quale è sempre più dominato da Apple, mentre per quanto riguarda la fascia medio-bassa, i terminali Android non fanno altro che distruggere la concorrenza a colpi di vendita, segnando sempre più record, insomma, l’utenza Android si sta lentamente spostando sempre di più sui terminali a basso costo.
A soffrire di questo cambiamento sarebbero tutti i produttori più famosi, per fare un esempio, HTC avrebbe perso nel settore dei top gamma circa 2 milioni di vendite negli ultimi due anni, mentre Samsung circa 1, insomma, numeri abbastanza importanti.

Leggi anche:  Furbo, arriva la fotocamera interattiva per animali

Tutto merito di Apple insomma?
Assolutamente no, sempre tramite questo sondaggio, sembrerebbe che la “colpa” di queste grosse perdite sia da dare ai produttori cinesi, huawei, Xiaomi, OnePlus ed Oppo infatti cercano sempre più di spingere verso il basso i propri prezzo, ma allo stesso tempo, puntano ad offrire qualità e prestazioni da top, mettendo in seria difficoltà gli altri produttori.
Alla luce di questa ricerca possiamo certamente aspettarci dei notevoli cambiamenti nei riguardi del mercato Android, il quale in un futuro non troppo lontano potrebbe decisamente puntare quasi ed esclusivamente al mercati dei low cost, lasciando quello dei top gamma ad Apple, o ai produttori cinesi, voi cosa ne pensate?