Tecnologia LED
Sviluppo di una nuova tecnologia LED

La tecnologia LED negli ultimi anni ha ottenuto un’ampia diffusione grazie all’efficienza luminosa garantita ad un costo molto basso rispetto alle tradizionali lampade. Alcuni scienziati hanno sviluppato un nuovo diodo che potrebbe contribuire a migliorare ancora di più i benefici offerti dal LED.

Era il lontano 1962 quando Nick Holonyak inventò il primo LED, e da allora la tecnologia LED è migliorata sempre di più per consentire l’utilizzo in molti campi, dalla semplice illuminazione allo sviluppo di display per Tv o dispositivi mobili.

Un nuovo materiale per rivoluzionare la tecnologia LED

Alcuni scienziati della Florida State University hanno sviluppano un nuovo diodo che potrebbe contribuire alla maggiore diffusione della tecnologia LED. Fin ora un grande problema è stato l’eccessivo costo di produzione di un LED che non era compensato dal risparmio energetico prodotto.

Tutto questo potrebbe cambiare grazie a questa nuova scoperta. Gli scienziati infatti hanno sviluppato una nuova tecnologia LED con una combinazione di materiali organici ed inorganici. Il risultato è un materiale che viene applicato come vernice, brilla di luce blu, verde o rosso e può essere utilizzato per creare le lampadine. Ma la grande innovazione sta nella semplicità di progettazione di un LED, quelli attualmente in circolazione richiedono ingegneri per assemblare quattro o cinque strati di materiale l’uno sopra l’altro per creare il prodotto o l’effetto desiderato.

Zhibin Yu, assistente di ingegneria industriale e di produzione presso la Florida State University ha dichiarato:”E ‘potenzialmente in grado di rivoluzionare la tecnologia di illuminazione. In generale, il costo dell’illuminazione a LED è stata una grande preoccupazione finora. Il risparmio energetico non ha mai bilanciato i costi elevati. La nuova scoperta potrebbe cambiare la situazione “.

Voi utilizzate la tecnologia LED?