Microsoft
Microsoft potrà disattivare i giochi pirata su Windows 10

Microsoft con il suo nuovo sistema operativo Windows 10 potrà effettuare in remoto la disinstallazione dei giochi pirata e delle periferiche non autorizzate. Questo secondo i termini del contratto di licenza.Microsoft sembra aver preso tutte le precauzioni possibili per contrastare la pirateria e l’installazione di periferiche non autorizzate su Windows 10.

Il contratto di licenza alla sezione 7b precisa:

“Microsoft potrà verificare automaticamente la versione del software in uso da parte dell’utente, necessario ai fini dell’erogazione dei servizi, ed effettuare, senza alcuna spesa da parte dell’Utente, il download di aggiornamenti software o modifiche alle configurazioni, al fine di aggiornare, migliorare e sviluppare ulteriormente i servizi, incluse modifiche atte a impedire all’Utente di accedere ai servizi, utilizzare giochi contraffatti o utilizzare periferiche hardware non autorizzate. È inoltre possibile che venga richiesto all’Utente di aggiornare il software per continuare a utilizzare i servizi”

Quindi se si utilizzano su Windows 10, sia da pc che da mobile, giochi pirata, Microsoft potrà disattivarli in remoto. Poco chiare sono invece le “periferiche hardware non autorizzate”, non si intende bene a cosa la società faccia riferimento.

Leggi anche:  Microsoft è al lavoro sul nuovissimo SoC Qualcomm Snapdragon 845

Con questo sistema Microsoft potrebbe anche rilevare le versioni di Office o Photoshop installate senza normale licenza, ma su questo non è stata ancora data nessuna conferma ufficiale.

Microsoft lede la privacy degli utenti?

Microsoft ha dichiarato inoltre che è in grado di rilevare giochi pirata anche già presenti sul pc. Per fare ciò dovrà analizzare tutto ciò che è presente sul computer e si parla già di problemi di privacy per gli utenti.

L’utilizzo di software e giochi con normale licenza viene incentivata da Microsoft focalizzando il nuovo Windows 10 anche sul gaming che ora diventa uno degli elementi fondamentali del sistema operativo e che potrà contribuire al suo successo.