ouya
Dopo essere stati a lungo alla ricerca di un acquirente, Ouya l’ha finalmente trovato, si tratta di Razer, nota marca per la produzione di accessori per videogame, vediamo i dettagli!

Tutto è avvenuto nel più totale silenzio, infatti la trattativa è stata totalmente privata, senza dare alcuna notizia alla stampa e ovviamente, facendo sapere tutto solo ad acquisto compiuto, presumibilmente per evitare che altri compratori potessero farsi avanti prima che la stessa Razer avesse compiuto le sue faccende.
Non sappiamo l’ammontare dell’accordo, infatti sin dai rumors non sono trapelate ulteriori notizie in merito, se non quella che da poche ore, Ouya appartiene di fatto a Razer, la quale certamente vorrà sfruttare le enormi potenzialità offerte dalla startup creatrice della prima console Android.
Come potete immaginare, Razer si dichiara totalmente felice della sua scelta, infatti la stessa compagnia ha sempre cercato di incoraggiare forme di gaming che vadano oltre quelle classiche su PC, ad esempio, quella su piattaforma Android, ma soprattutto come molte altre compagnie, Razer ha sempre cercato di incentivare l’opensource, cosa che fa capire perfettamente il perché la stessa azienda fosse così interessata all’acquisto della startup Ouya.
Non abbiamo informazioni su come Razer cercherà di sistemare la situazione in casa Ouya, ne su quali saranno i piani futuri per questa startup, sappiamo tuttavia che ulteriori informazioni non si faranno attendere e che ne sapremo presto delle belle in merito!
Dunque non ci resta che attendere che Razer rilasci i primi comunicati, ovviamente vi terremo aggiornati non appena questo accadrà!

Leggi anche:  Android 8.1: arriva il riconoscimento automatico delle App che consumano troppa batteria