sega

Sega, lo sviluppatore giapponese di videogiochi, possiede quasi 30 giochi sul Google Play Store. Da Crazy Taxi ai vari Sonic la scelta è ampia, ma in ogni caso l’azienda ha dichiarato di volerne rimuovere alcuni dallo shop Android perché, secondo loro, non rientrano più negli standard della compagnia.

Nelle prossime settimane, dunque, Sega rimuoverà alcuni dei suoi giochi dal Google Play Store perché non rientrano più negli standard di qualità imposti dall’azienda stessa. Gli utenti che hanno acquistato in passato uno di questi giochi saranno comunque in grado di giocarci e di accedervi tramite la sezione “Le mie app” dello store Android.

Nessuna parola ancora su quali saranno i giochi che effettivamente Sega rimuoverà, ma la compagnia ha comunque affermato che questi titoli potrebbero ritornare in futuro in una versione più aggiornata. Non solo il Play Store sarà la vittima di questa carneficina: i vari titoli verranno rimossi anche dall’Amazon Appstore, dal Samsung App Store e dall’Apple App Store. Sega ha dichiarato che la cosa più importante, per l’azienda, è assicurarsi che tutti i fan dispongano della miglior esperienza di gioco possibile.

Non resta dunque che aspettare l’annuncio ufficiale da parte di Sega per avere la lista dei titoli che verranno rimossi dallo store. Se volete farvi un’idea della quantità (e della qualità) dei giochi di questa azienda, vi rimandiamo alla relativa pagina sul Google Play Store. Se volete un gioco in particolare, non esitate a scaricarlo prima che venga rimosso!