swatch-touch-820x420-820x420

 

 

Il presidente dell’azienda Swatch ha dichiarato a un quotidiano svizzero che una super batteria per smartwatch è quasi pronta ed avrà ben 6 mesi di autonomia.

Il tallone d’Achille dei dispositivi mobili è certamente la durata della batteria, chi possiede diversi gadget tecnologici ogni sera (ad essere fortunati, i device durano sino a sera!!) deve ripetere il rito di mettere a caricare  più dispositivi: lo smartphone, lo smartwatch, il tablet, il PC portatile, il gatto… ah no quello no, poverino! 🙂

Scherzi a parte, molti utenti fanno fatica a concepire un orologio che ogni sera ha bisogno di essere ricaricato. La Swatch, storica azienda di produzione di orologi, ha capito la problematica e, grazie alla collaborazione con una società di ricerca ed una di produzione di batterie, ha concepito una batteria di nuovissima tecnologia che avrà una durata decisamente aumentata.

 

Swatch Group CEO Nick Hayek poses with the new'Swatch Touch Zero One' during the Swiss watchmaker's annual news conference in Corgemont March 12, 2015. REUTERS/Denis Balibouse

 

Il presidente dell’azienda Svizzera garantisce ben 6 mesi di autonomia per gli smartwatch che possederanno una batteria di nuova tecnologia. Il vantaggio competitivo sarà assicurato.

Diversi brevetti in merito sono stati già depositati e la diffusione di questa tecnologia è prevista per il 2016. Swatch è inoltre lungimirante e prevede di non limitare agli orologi intelligenti questa invenzione, anche le automobili potrebbero beneficiarne.