Facebook Hello
Facebook Hello

Facebook lancia Hello, il dialer per Android che permette di identificare chi ci chiama. Al momento disponibile su Google Play Store, si tratta di una vera e propria app che va a sostituire il tastierino preinstallato già presente di base sugli smartphone Android.

Diverse le nuove feature introdotte con Hello per Android ma, senza alcun dubbio, è la visualizzazione della persona chiamante quella che desta principalmente la curiosità dell’utente. Grazie ad essa, infatti, potremo identificare la persona che ci sta chiamando anche se il suo numero non è registrato sulla rubrica dei contatti del nostro smartphone.

Come funziona, quindi, l’identificazione di chiamata? Mediante il database di Facebook. Da precisare subito che non c’è alcuna invasione della privacy. Il nome del mittente sconosciuto viene cercato su Facebook e, quindi, il suo id visualizzato sul display del nostro smartphone, solo successivamente all’inserimento del numero di telefono sul social network. Inoltre, sarà possibile sceglierne la visibilità tra le opzioni (già note agli iscritti del social) “Pubblico”, “Amici” e “Amici degli Amici”. Ovviamente, il destinatario della chiamata dovrà fare parte di uno di questi gruppi. Quindi, il sistema sarà perfettamente sotto controllo nel setting della privacy di ciascun profilo. 

Un’altra feature introdotta è quella di poter bloccare le chiamate in entrata. Sarà dunque possibile bloccare l’utente dal quale non si vorrà essere chiamati. E, per non lasciare alcun margine di dubbio, qualora si riceva una sua chiamata, l’indiscreto Hello ci informerà se quel numero è bloccato anche da altri utenti, dando la possibilità di bloccarlo a nostra volta.

Hello, infine, supporterà anche le chiamate VoIP, già in uso su Facebook Messenger.

Tuttavia, toccherà attendere. Il download (gratuito), infatti, è al momento disponibile negli Stati Uniti, in Brasile e in Nigeria.