zenfone 2

Zenfone 2 (ZE550ML) è il nuovo phablet di ASUS che sta facendo tanto parlare di sé per le ottime caratteristiche e il prezzo contenuto, oggi lo vediamo da vicino in un primo contatto con il dispositivo che testeremo approfonditamente.

Ringrazio ASUS per averci fornito questo dispositivo che ero molto curioso di provare viste le caratteristiche tecniche di alto livello e il prezzo molto contenuto, dimostrazione che anche aziende blasonate, e non solo startup, sono in grado di farlo.

Asus Zenfone 2: unboxing

zenfone 2

All’interno della confezione dello Zenfone 2 troviamo lo smartphone, il cavo dati, l’alimentatore, le cuffie in ear con gommini di diversa dimensione e la manualistica con garanzia e guida rapida.

Esistono due versioni dello Zenfone 2, quella da 2GB di RAM che è quella che proveremo e quella da 4GB di RAM. A distinguerli sono le sigle che è bene conoscere se volete acquistarlo per non sbagliare la scelta del modello.

Zenfone 2: i diversi modelli.

  • Zenfone 2 (ZE550ML): dual sim, 2GB di RAM;
  • Zenfone 2 (ZE551ML): single sim, 4GB di RAM, processore Intel Atom Z3580a 2,3 GHz;
  • Zenfone 2 (ZE500CL): single sim, 2GB di RAM, display 5 pollici.

Vediamo le caratteristiche generali dello Zenfone 2 che sono certo stuzzicheranno il vostro interesse (sono identiche per tutti i modelli a parte quelle indicate sopra).

  • Android 5.0 Lollipop con interfaccia Asus ZenUI;
  • Display 5,5 pollici IPS HD;
  • Processore quad core Intel Atom Z3560 da 1.8GHz;
  • Dimensioni di 152.5 x 77.2 x 10.9 mm, peso di 170 g;
  • Memoria interna da 16/32/64 GB espandibile con microSD;
  • Fotocamera anteriore da 5MP, posteriore da 13MP;
  • Batteria da 3000 mAh.

Le premesse perché lo Zenfone 2 sia un ottimo acquisto ci sono tutte, la riprova la avremo solo durante la recensione per il momento vediamone l’estetica e l’accensione nel video unboxing.