hangout-07

Tutte le applicazioni di Google hanno subito un restyling estetico per adattarsi al Material Design. Alcune di queste si sono adattate completamente, altre invece soltanto in parte. Ad esempio, Chrome e YouTube hanno richiesto più di un semplice aggiornamento per completare l’integrazione. Tra le apps manca però Hangout, aggiornata tra le prime ma non in toto. Oggi, con qualche screen rubato, vi mostriamo il prossimo aggiornamento dell’app di messaggistica di Google.

Android Police è riuscita a mettere le mani su una versione inedita di Hangout. Ad uno primo sguardo si notano cambiamenti piuttosto evidenti all’interfaccia utente, segno che Google sta completando l’adattamento al Material Design.

Come potete vedere qui sotto (con il vecchio Hangouts a sinistra e la nuova versione a destra), non si tratta di enormi cambiamenti.

 

Abbiamo infatti la solita estensione della barra del titolo, resa un po’ più scura ed integrata infine con la status bar. L’icona circolare del menù è stata accentrata di qualche pixels. Il menu richiamabile dall’icona era tagliato a metà e quindi sovrapposto solo alla parte inferiore della schermata originale; adesso troviamo invece una pagina completamente sovrapposta e con la possibilità di switchare tra i vari account con le stesse modalità che vediamo oggi su Gmail.

E’ piuttosto deprimente notare come la lista dei contatti non mostri, ancora una volta, se i nostri amici sono in linea. Questa è stata forse la più criticata mancanza di Hangout e sarebbe ridicolo non sistemare un difetto così piccolo ma importante.

Attendiamo fiduciosi questo aggiornamento e speriamo che le immagini qui in alto provengano soltanto da una versione di prova.

Voi utilizzate hangout o preferite Facebook Messengers, Whatsapp e compagnia bella?

via