nexus 6

Il Nexus 6 è stato sottoposto da PhoneArena ad ulteriori test per mettere alla prova la durata della batteria confrontandola con quella di altri dispositivi. I risultati finali mostrano un’autonomia inferiore rispetto a quella del Samsung Galaxy Note 4 e di altri device.Il Nexus 6, secondo alcune informazioni ricevute tempo fa, garantirà tempi di ricarica incredibili, infatti con un apposito caricabatterie progettato con la tecnologia Qualcomm Quick Change 2.0 sarà possibile avere 8 ore di autonomia con soli 15 minuti di ricarica.

Nexus 6: sottoposto a un test per la durata della batteria

Il Nexus 6 è dotato di una batteria con capacità di 3220 mAh e, rispetto alle precedenti edizioni del dispositivo di Google, ha ottenuto risultati migliori nei test sulla batteria. PhoneArena ha sottoposto lo smartphone a nuovi test confrontando poi il punteggio finale con quello degli altri dispositivi.

nexus 6

 

La sesta generazione del Nexus si posiziona ad un livello intermedio,dopo il Samsung Galaxy Note 4, l’Huawei Ascend Mate 7, il Sony Xperia Z3 e il Sony Xperia T2 Ultra e prima dell’HTC One M8, dell’Apple iPhone 6 Plus e dell’LG G3.

Il test è stato eseguito con un apposito script personalizzato che riproduce l’utilizzo medio di uno smartphone nella vita reale quindi i punteggi ottenuti dai vari dispositivi, e nel nostro caso dal Nexus 6, non rappresentano la durata della batteria dopo un utilizzo intensivo del terminale.

Nexus 6: tempi di ricarica

Il secondo test analizza i tempi di ricarica della batteria e come possiamo vedere dal grafico il Nexus 6 ha ottenuto un punteggio molto vicino a quello del Samsung Galaxy Note 4, rispettivamente 98 minuti e 95 minuti.

 

nexus 6

 

Vi aspettavate risultati migliori?

 

[Via]