Le 5 applicazioni da avere in uno smartphone Android

Il Google Play Store contiene una  quantità immensa di app Android, ma quali sono quelle che dovrebbero esserci sempre in ogni smartphone basato sul robottino verde? Avete appena acceso per la prima volta il vostro nuovo cellulare e oltre ai classici WhatsApp, Facebook, Instagram e soci, cosa dovreste installare?

Di seguito una lista delle 5 migliori app Android che ognuno di noi dovrebbe avere sul proprio smartphone, quelle insomma imperdibili che consigliamo di scaricare assolutamente.

Le app Android da scaricare

Airdroid . Quante volte è successo che il telefono non venga riconosciuto dal PC (soprattutto Windows)? Ogni volta bisogna cercare i drivers per il proprio dispositivo ed installarli, dimenticate tutto questo grazie ad AirDroid, questa app Android infatti permette di collegare il proprio telefono al PC tramite la rete wi-fi  (la stessa per entrambi ovviamente). Basterà aprire l’applicazione da smartphone e successivamente recarsi sul sito di Airdroid, effettuare lo scan del QRcode e il gioco è fatto, dall’interfaccia Web potrete gestire il file presenti nel telefono, rispondere ai messaggi, scaricare foto o musica sul computer  e caricare file sul telefono. Tutto questo gratuitamente, qui sotto potrete trovare qualche screenshot e il download da Play Store.

Airdroid Airdroid Web Airdroid 2

Download AirDroid 

Cabinet Beta. Almeno una volta avrete avuto bisogno di cercare qualcosa tra i file del vostro telefono, per fare questo bisogna usare un file manager, molte aziende inseriscono dei piccoli applicativi, che però non sono il massimo dell’ utilità, è per questo che nel Play store esistono centinaia di file manager, ma tra tutti spicca certamente Cabinet Beta, che offre funzionalità avanzate (accesso Root) e una grafica in stile Material Design, con barre trasparenti e possibilità di usare dei temi preimpostati, il tutto gratuitamente. L’app Android è in beta ma è perfettamente funzionante, quindi perché non scaricarla? Screenshot e download a seguire.

cabinet Cabinet2 Cabinet3

Download Cabinet Beta

Google Keep. Lo smartphone è uno strumento perfetto per prendere appunti al volo e note rapide, Android fino alla versione 4.3 non aveva alcuna app per le note, poi è arrivato Google Keep, che offre una grafica in stile Holo, sincronizzazione con Google Drive (il servizio di cloud storage made in Google) e permette di inserire immagini, audio ed elenchi con caselle di controllo, nelle note, sono disponibili anche i promemoria. Google Keep è gratis e funziona con Android 4.0 o superiori, presto verrà aggiornata con il Material design, altro motivo per scaricarla, screenshot e download qui sotto.

Leggi anche:  Gira Roma, arriva l'app per spostarsi a Roma utilizzando i mezzi pubblici

Keep Keep2 Keep3

Uno sguardo a Google Keep con Material Design.
Uno sguardo a Google Keep con Material Design.

Download Google Keep

Greenify è una di quelle app Android che solo gli utenti più smaliziati conoscono, siccome fino a poco tempo fa solo con i permessi di Root lavorava correttamente. Adesso invece funziona anche senza permessi e quindi tutti la possono usare, ma a cosa serve Greenify? Greenify serve ad ibernare quelle applicazioni che continuano a funzionare anche quando non le usiamo, consumando batteria e consumando RAM, grazie a questa applicazione potremo finalmente porre fine a questi sprechi e migliorare seppure lievemente la durata della batteria. Greenify funziona anche senza root, ma le sue funzioni più interessanti si ottengono con Xposed Framework e la versione premium. Per un uso base va benissimo anche la versione gratuita per il quale lasciamo il link qui sotto seguito da qualche screenshot.

Greenify Greenify 2 Greenify settings

Download Greenify

S Converter. Vi sarà capitato almeno una volta di dover convertire una qualsiasi unità di misura, magari facendo qualche calcolo con carta e penna, dimenticate questi problemi e affidatevi ad S converter, che convertirà qualsiasi unità di misura possiate volere (ad esempio pollici in centimetri per sapere quanto sarà grande il Nexus 6). S converter offre un’interfaccia pulita e ordinata con un pizzico di Material Design, con un drawer laterale dal quale potrete selezionare l’unità di misura desiderata, il tutto gratuitamente, screenshot e link per download a seguire.

s converter s converter2 s converter settings

Download S Converter

Queste sono le 5 app Android che dovremmo avere nel nostro smartphone o tablet, siete d’accordo? Avete qualche applicazione da consigliare? Scrivete nei commenti la vostra opinione e… non dimenticatevi di scaricare l’ app di TecnoAndroid per rimanere informati sul mondo Android!