Copertina

E’ finalmente nelle nostre mani la versione definitiva dello smartphone più atteso del momento: OnePlus One! Il dispositivo che si vanta di essere il Flagship killer è arrivato grazie a Smartylife.net, che ringraziamo. Andiamo quindi a svelare il contenuto della confezione e ad ammirare il dispositivo in tutta la sua bellezza!

La confezione è molto spartana. Praticamente semplice cartone. Aprendola però, troviamo i 2 veri “pacchetti” più un cubo di gomma piuma per evitare problemi durante il trasporto.
Una delle due confezioni contiene semplicemente il caricabatterie con presa cinese, con adattatore italiano fornito direttamente da Smartylife.net.


Passiamo adesso alla vera e propria confezione! Facciamo scivolare lateralmente il plico principale ed apriamolo come un libro: ecco il OnePlus One, colorazione bianca, versione definitiva, 16 GB di memoria.

Mettiamo di lato lo smartphone ed alziamo la mensola. Sotto troviamo un po’ di manualistica, un cavo microUSB/USB molto carino, rosso, anti-groviglio e con una fascia per tenere tutto unito. Inoltre è presente la graffetta per estrarre la microSIM, nascosta in un portachiavi rosso, anche questo con il logo OnePlus.

Leggi anche:  OnePlus 5: a breve il rilascio ufficiale di Android 8.0 Oreo

Torniamo allo smartphone.
Di seguente trovate parecchie foto, quindi potete costatare voi stessi la bellezza del dispositivo.
Accendendolo vediamo la bootanimation personalizzata. Una volta terminata, eccoci nella lockscreen e, successivamente, nel menù classico di CyanogenMOD, con le seguenti applicazioni pre-installate:

 

Segnalo inoltre un’aggiornamento appena connessomi al WiFi.
Concludo con le specifiche tecniche:

Spech

Vi ricordo infine che a giorni faremo un hangout live con voi per rispondere alle vostre domande con il dispositivo in mano. Rimanete in contatto con noi tramite i vari canali social che trovate sulla destra e ricordate che il dispositivo è disponibile per 309€ presso Smartylife.

Vi piace questo OnePlus One? Hanno sostenuto il loro credo “Never Settle” (Mai accontentarsi)?