sammyvrmock-2
Vi era un progetto su kickstarter inizialmente, che sparì nel nulla, ora Samsung vuole riprendere lo stesso progetto rivoluzionandolo, vediamo come!

Sappiamo bene che una delle carenze di Oculus è proprio sull’hardware, infatti ha bisogno di schermi ad altissima densità di pixel, auricolari di qualità elevatissima ma soprattutto componenti hardware di tutto rispetto, mentre Samsung, beh, quello di cui ha bisogno è vendere dispositivi, proprio per questo i due colossi si sono uniti insieme per formare una alleanza atta a sviluppare un visore oculus che utilizzi come schermo, ma anche come molte altre caratteristiche proprio il nostro device!

Ovviamente, il device dovrà essere un top gamma per garantire prestazioni di un certo livello, Samsung ed Oculus si aiuteranno a vincenda dato che la prima fornirà tutto ciò di cui Oculus ha bisogno sul lato hardware, mentre la seconda fornirà in anteprima il kit di sviluppo software, mettendoci ovviamente la parte software in questo progetto!

Leggi anche:  MediaWorld raddoppia: dopo il volantino ecco gli sconti online con tanti device Android

Per ora, chi ha provato il dispositivo con Galaxy S4 ha riscontrato buone prestazioni, non eccellenti ovviamente, sappiamo infatti che Oculus Rift è studiato per azzerare ogni tipo di “lag”, mentre un device, beh, è solo un device, ma dovremo stare a vedere con i successivi top gamma come si comporta il tutto.
Samsung però guarda oltre al gaming, punta allo sviluppo di un sistema multimediale completo e portabile, un sistema multimediale che coinvolge l’utente, magari il poter guardare un film sull’autobus come se stessimo al cinema, o ascoltare musica in un vero dolby sourround, e molto altro!

Per ora però parliamo solo dei primi prototipi, per la versione commerciale dovremo aspettare, ma considerando ciò che è capace di fare Oculus, dobbiamo aspettarcene delle belle!

[via]