samsung-galaxy-s5-e1397203397408

Il Galaxy S5 è stato ufficialmente lanciato nel mondo l’11 Aprile, la prima giornata già vi avevamo parlato di successo globale, ma oggi, dopo quasi 15 giorni di commercializzazione, i dati complessivi confermano in parte la grande “presa” sul pubblico.

Considerando l’intero panorama di dispositivi mobile commercializzati nel mondo (dai top di gamma agli entry-level), il Galaxy S5, sebbene sia stato ufficialmente lanciato da solo dieci giorni (circa) ha già guadagnato un’importante 0,7%.

In altre parole, lo 0,7% di tutti i dispositivi mobile in commercio nel mondo è un Galaxy S5. Il dato non proviene direttamente da Samsung, ma da Localytics, un’agenzia di analisi di dati, che ha studiato le vendite del device tra l’11 e il 18 aprile.

600x294xGalaxy-S5-Chart-1-600x294.png.pagespeed.ic.J9xdDfkZhh

Secondo il report, le vendite del nuovo top di gamma sono state “impressionanti” per una lunga serie di motivi. In primis, l’azienda, sebbene non abbia introdotto grandi migliorie nel dispositivo, è riuscita a conquistare una buona porzione di utenti, in un mercato estremamente frammentato come quello del mondo Android.

Confrontando, ad esempio, i primi sette giorni del rivale di sempre Apple; con l’iPhone 5S il risultato era stato dell‘1,1%, una percentuale più alta che, però, può trovare una facile giustificazione. L’azienda di Cupertino ha estremamente fidelizzato il proprio pubblico, un utente acquista Apple non tanto perché è il miglior dispositivo in commercio, ma solamente perché è un iPhone.

600x303xGalaxy-S5-Chart-2-600x303.png.pagespeed.ic.d77vQm6__s

Parallelamente, analizzando da più vicino i dati, il Galaxy S5 è stato maggiormente venduto negli Stati Uniti (con il 64% di tutti i prodotti commercializzati), in Europa invece il 23% ed il restante 13% viene suddiviso tra gli altri stati in cui è attualmente in vendita.

Samsung ha davvero costruito qualcosa di veramente positivo, ma quest’anno la concorrenza è davvero interessante.

via