ioceanx8

La mania delle foto selfie impazza da mesi sul web e gli utenti hanno iniziato ad apprezzare come non mai la fotocamera frontale dei propri smartphone scontrandosi però con la dura realtà della qualità minora e l’assenza nella totalità dei casi della funzione autofocus. Arriva però dalla Cina la soluzione al problema che farà la felicità degli amanti dei selfie grazie ad iOcean X8

Lo smartphone, prodotto in Cina dall’ormai noto marchio famoso per il suo X7 già molto apprezzato in occidente presenta una funzione unica nel suo genere, l’autofocus sulla fotocamera frontale con una risoluzione di ben 5 megapixel. Di sicuro notevole per una fotocamera che in genere è considerata secondaria e adatta quasi solamente per le videochiamate. iOcean X8 quindi adatta l’hardware alle nuove tendenze e di fatto diventa il primo smartphone al mondo con fotocamera frontale dotata di autofocus anche se, a onor del vero, qualcosa del genere era già possibile grazie a un concorrente sempre cinese e cioè Oppo N1 che pur non avendo la fotocamera anteriore permettere di ruotare quella posteriore e avere quindi l’autofocus.

ioceanx8-1

Oltre questa nuova e particolare funzione lo smartphone comunque segue la scia del suo predecessore affermandosi come device di fascia alta grazie al display da 5,7 pollici a 1080p, cpu octacore MediaTek con GPU Mali 450, 2 gb di memoria ram e fotocamera posteriore da 14 megapixel oltre quella anteriore di cui già abbiamo parlato. Il tutto sarà supportato da una batteria da 2560 mAh e Android 4.2. Le dimensioni, come è giusto per un telefono di questo calibro, sono abbondanti con 159 mm x 79 mm x 7.5 mm.

iOcean X8 non sarà disponibile su tutti i mercati globali ma potrà comunque essere acquistato direttamente dalla Cina con spedizione verso qualsiasi parte del mondo.

Vi convince questo phablet selfie phone?

via