samsung-galaxy-core-advance-ultrasonic-cover-710x473

Samsung ha annunciato oggi tre nuovi accessori per smartphone che potrebbero migliorare la vita delle persone con disabilità visiva, tra cui una cover ad ultrasuoni che avvisa gli utenti della presenza di ostacoli. Gli accessori sono compatibili con il Galaxy Core Advance, uno smartphone da 4,7 pollici che Samsung ha lanciato nel mese di Dicembre. La ultrasonic cover per il Core Advance rileva la presenza di oggetti o persone di fronte all’utente, con una distanza fino a due metri. Quando viene rilevato l’ostacolo, il dispositivo avvisa l’utente (attraverso il telefono) tramite la vibrazione o la sintesi vocale. Per ora, non sono stati forniti ulteriori dettagli: Samsung ha detto solo che gli utenti devono tenere il telefono con la ultrasonic cover di fronte a loro per utilizzare questa funzione. Probabilmente è ancora presto per far si che questa tecnologia consenta alle persone non vedenti di orientarsi senza bastone o senza un cane guida, ma è comunque un ottimo strumento per aumentare la qualità della vita di alcune persone.

samsung-ultrasonic-cover-1

Utilizzando il supporto ottico di scansione (Optical Scan Stand), gli utenti del Galaxy Core Advance possono rilevare un testo da un foglio e farlo leggere ad alta voce attraverso il loro smartphone. Questo è, presumibilmente, possibile utilizzando una speciale applicazione per il riconoscimento ottico dei caratteri. Quando la fotocamera del Core Advance rileva che un nuovo documento è stato messo sul cavalletto, esso può automaticamente iniziare a leggere ad alta voce.

samsung-optical-scan-stand

Infine, Voice Label sembra essere un marchio NFC. Passando il telefono su un’etichetta vocale (Voice Label) verranno riprodotte delle note o delle istruzioni pre-registrate. Per le persone con disabilità visiva, queste etichette vocali potrebbero essere un vero aiuto.

samsung-voice-labelQuesti accessori per il Galaxy Core Advance sono già disponibili secondo Samsung, anche se non ha specificato la loro disponibilità geografica. Essi saranno disponibili presto anche per altri dispositivi.

[via]