0107-corning-1
La novità fu lanciata con Ubuntu Edge, lo smartphone super innovativo di Canonical che avrebbe introdotto novità su tantissimi aspetti dello smartphone come lo conosciamo, doppio modulo LTE, batteria ultra potente e capiente oltre misura, ma anche con dimensioni piccolissime, ma soprattutto una novità che avrebbe risolto tantissimi problemi: un vetro virtualmente indistruttibile in Zaffiro! Vediamo cosa dice Corning!

Il vetro in zaffiro, come detto prima comporta una resistenza non indifferente, infatti l’unico materiale trasparente più duro del zaffiro è il diamante.
Questo materiale offre una resistenza totale ai graffi, infatti quasi nulla è un grado di graffiare questo vetro, ma anche ai danni, un vetro in zaffiro infatti resiste a quasi la totalità di tutti i graffi, di tutti gli urti possibili forse anche oltre il normale urto di un cellulare, ma allora, perché usiamo ancora i Gorilla Glass?

Corning, l’azienda che più si è riuscita ad introdurre nel mondo del mobile, ha spiegato il perché, infatti il Gorilla Glass, per nulla paragonabile ad un vetro in zaffiro per resistenza, ha il vantaggio di essere innanzitutto molto meno costoso, ed è questo il motivo principale per cui questo è il più utilizzato, ma ha anche il vantaggio di essere più leggero, più trasparente, infatti una delle pecche del vetro in zaffiro è che offre un grado di trasparenza molto inferiore al gorilla glass, il quale comporta uno svantaggio in termini di durata batteria dato che servirà più luminosità per contrastare la minore trasparenza di questo vetro, ma non è il solo svantaggio ovviamente, lo svantaggio principale è che serve molta più energia per fondere lo zaffiro rispetto al vetro, questo costituisce lo svantaggio più grave dato che comporta un rallentamento della produzione di questo vetro, il quale potrebbe non bastare per tutti!

Tripeny inoltre aggiunge alle dichiarazioni di Corning che un gorilla glass è in grado di resistere a molta più pressione di un vetro in zaffiro, ma ovviamente sappiamo che spesso questo si traduce in studi fatti in laboratorio, non in mano ad un utente il quale potrebbe far cadere il cellulare in qualsiasi modo, oltre al fatto che come detto prima, il vetro in zaffiro sarebbe l’ideale per una fotocamera, come abbiamo visto sotto iPhone, ma ricoprire l’intero devices comporterebbe numerosi costi aggiuntivi, i quali sarebbero compensati certamente, ma non in totalità!

E voi? Cosa ne pensate? Preferite i Gorilla glass o un vetro in zaffiro?
[via]