Listen-to-Spotify-music-on-the-Internet-through-Windows-Phone-7

Spotify Ltd vuole ridisegnare per Windows Phone la sua app con un design fresco molto simile a quello della radio sui dispositivi mobile, abbandonando la linea “Metro” classica del nuovo sistema operativo Microsoft per avvicinarsi molto di più alla grafica Android.

Spotify ha introdotto la sua applicazione nello store Windows il 23 dicembre dello scorso anno, generando un boom di download del 400% grazie alla nuova formula di distribuzione gratuita della musica, seppur con alcuni limiti. Quest’ottima mossa è stata una chiara affermazione dell’azienda di puntare alla conquista d’utenza della musica in streaming con gli abbonamenti premium.

Non è un caso che la data di rilascio dell’aggiornamento prevista è nella primavera di quest’anno, soprattutto se consideriamo che Microsoft prevede di rilasciare il suo aggiornamento 8.1 su Windows Phone nello stesso periodo. E’ molto probabile che Spotify approfitti dei miglioramenti della nuova versione per garantire maggiore stabilità alla propria app. Con il nuovo aggiornamento, non solo ci sarà la possibilità per gli utenti premium di usufruire di tutti i servizi offerti da Spotify in primavera, ma la società sta lavorando ad un’ipotetica idea di portare il servizio di musica mobile gratuita per Windows Phone in futuro.

Ma se spotify paga questi diritti per garantire la completa legalità del servizio, come potrà portare un servizio totalmente gratuito in futuro? siamo quindi curiosi di vedere come tale servizio possa diventare possibile, in quanto il software  utilizzato da Spotify è proprietario e utilizza i digital rights management  per impedire usi non autorizzati dei contenuti.

[Via]