google
Si tratta di due ex-dipendenti della grande G, due ex Googler, i quali hanno ricevuto un finanziamento di ben 18 milioni di dollari da Accel e Google ventures, per un progetto molto interessante, del quale nessuno conosce i particolari, se non che sarà rivoluzionario!

Tom Moss, il co-fondatore di Nexbit ha affermato che al momento attuale può annunciare solo piccole notizie riguardo a questo ambizioso progetto, il quale rivoluzionerà l’intero mondo mobile, anche se non è ancora chiaro come sarà possibile!

In una intervista Moss avrebbe dichiarato “si va molto oltre del classico Android”, ovviamente c’è da crederci, nel team vi sono ex-ingegneri che hanno lavorato ad Android, iOS, Dropbox, Amazon AWS, quindi possiamo dire che ne combineranno delle belle! Non ci resta che aspettare notizie!

E voi? Cosa pensate che sia?
[via]