ubuntu-edge-27-600x450
L’anno scorso fu un flop, la richiesta fondi, forse una cifra eccessiva, un prezzo troppo alto, forse avrebbero dovuto compensare il tutto minimizzando l’hardware per abbassare il prezzo e aggiungerlo una volta diventati “famosi”, ma non era finita, Canonical infatti ci riprova imparando dai suoi errori!

“Sono sicuro che nel 2014 vedrete molti Ubuntu phone sul mercato, ma non posso ancora dirvi come!”

Questo commento, fatto dal founder Mark Shuttleworth ad una conferenza di dicembre a parigi fa molto discutere, sembra infatti che abbia rivelato i suoi piani per il 2014, anche se in parte si sapevano già, Canonical ha più di un partner pronto ad investire per lanciare il suo smartphone rivoluzionario, probabile l’Ubuntu Edge visto su kickstarter?

“La questione è che alcuni partner non erano abbastanza professionali”, ecco come giustifica il fatto che c’è stato un grosso ritardo nella selezione del partner, per il quale Canonical sta facendo particolare attenzione!
Inoltre serve un partner per ogni nazione, un singolo partner, un singolo operatore a livello mondiale farebbe fatica se non farebbe aspettare troppo per lanciare il device!

La promessa di Canonical è quindi chiara, entro il 2014 avremo il suo smartphone! Non ci resta che aspettare!

[via]